Archives by date

You are browsing the site archives by date.

AMICA CHIPS: UN ALTRO IMPRENDITORE PRONTO AD ANDARSENE!

di REDAZIONE «Con l’imposta sui cibi considerati non sani dovrei pagare un euro per ogni chilo di prodotto: 75 mila euro al giorno. Piuttosto vendo tutto a una multinazionale e me ne vado via dall’Italia». È quanto afferma al Giornale, Alfredo Moratti, titolare del colosso degli snack, ‘Amica chips‘. «L’Italia – protesta l’imprenditore – è ormai finita, spacciata. La gente non ha più… Read more →

LA NUOVA GRANDE DEPRESSIONE. IN GERMANIA CODA PER POSTI FULL-TIME A 260 EURO/MESE. PRESTO IN ITALIA.

DI GIUSEPPE SANDRO MELA* Ci sono molti validi motivi per ritenere che la gente comune non abbia ancora capito l’immane portata devastante della Nuova Grande Depressione, né quella della svolta epocale cui sta andando incontro l’Occidente. Non se ne rimane stupiti, e si deve ancora un volta constatare quanto sia inutile cercare di spiegare qualcosa a chi non ci sia… Read more →

INGRESSO VIETATO AI POLITICI

di RICCARDO DE CARIA A cavallo tra 25 aprile e 1 maggio, si sta continuando a discutere molto sull’apertura degliesercizi commerciali durante queste festività. Noi “einauditi” non possiamo che concordare con quanti hanno fatto notare che il miglior modo di festeggiare la Liberazione sarebbe proprio di liberarci una volta per tutte dei tanti vincoli che ancora ci portiamo dietro dalventennio fascista, limiti alle aperture deinegozi comprese. Qui vogliamo partire… Read more →

CREARE OCCUPAZIONE O PRODURRE VALORE?

DI STEVEN HORWITZ* Prendersela con Paul Krugman, editorialista del New York Times, è uno degli sport preferiti dalla rete. E lo è giustamente, visto che spesso e volentieri fa affermazioni ridicole che meritano una risposta da chi comprende le basi dell’economia meglio di lui, pur non avendo vinto un premio Nobel. Il suo articolo del 26 gennaio, “Jobs, Jobs and Cars,”… Read more →

SACCHEGGIO DI STATO

DI GIACOMO GABELLINI* Non appena il capo dello Stato Giorgio Napolitano ebbe incaricato Mario Monti di formare il governo, Barack Obama telefonò immediatamente al nuovo inquilino di Palazzo Chigi per sbrigare i soliti convenevoli e, soprattutto, per caldeggiare la nomina a ministri di due personaggi strettamente collegati alle strutture atlantiche, ovvero il presidente del Comitato Militare della NATO, l’ammiraglio Giampaolo… Read more →

TREMONTI, IL SOCIALISTA TRAVESTITO CHE VUOL DARE LEZIONI

di MATTEO CORSINI “Fare un grande piano di opere pubbliche che in Europa si chiama eurobond è la stessa politica fatta dal presidente statunitense Roosevelt lo scorso secolo dopo la grande crisi del ’29. Si fecero leggi che vietavano alle banche di speculare, furono vietati i derivati e si fece un grande piano di opere pubbliche inteso come bene comune… Read more →

© 2013 MovimentoLibertario.com