Informazioni sui cookie

Article written by

5 Responses

  1. Anthem
    Anthem at | | Reply

    Purtroppo ottima analisi di Facco. Dico ‘purtroppo’ perché vorrei non condividere la sua critica e tornare a sperare in un miracolo. Invece è proprio così: la montagna ha partorito un topolino, e se anche se avesse partorito un gatto sarebbe lo stesso: cosa pensa di fare, dove pensa di arrivare Giannino? Sarà anche in buona fede, ma allora soffre gravemente di megalomania….ma per carità…

  2. bloodycat
    bloodycat at | | Reply

    Io spero almeno che questo manifesto serva almeno a preparare il terreno per una rivoluzione culturale liberale/libertaria di cui abbiamo un bisogno smodato.

  3. Antonino Trunfio
    Antonino Trunfio at | | Reply

    Siamo alle solite Calimero !! recitava così la pubblicità del famoso Ava come lava,detersivo di cui profumava il mio grembiule nero, stemma tricolore sul petto con sopra il numero latino della classe che frequentavo. La politica è il problema, pardon era il problema. Adesso è una metastasi estesa e ramificata. E Giannino e company tentano una cosa che chiunque comprende è solo velleità : curare un cancro tentando di cambiare la natura della cellule in metastasti. IMPOSSIBILE. I tumori si estirpano col bisturi, poi serve la radio terapia per bombardare la periferia della metastasi. E poi, almeno per l’Italia, serve che dopo che qualcuno col bisturi e la radio terapia ha ripulito questo nostro sfigato paese dalla metastasi, ci raccomandi alla madonna di Lourdes, perchè credo che a questo punto solo il buon dio può inventarsi qualcosa per salvare l’italia dallo sprofondo.
    AMEN

    p.s.: il baffino, caro Leo, quello che adesso veleggia col suo Ikarus dalle parti di Gallipoli e Joniozone e che di certo non indossa più l’eskimo Leo !!! non il montgomery !! ah ah ah , giuro se lo incrocio col mio 22 metri che veleggia dalle sue parti, lo sperono, anzi no !! che mi graffio la chiglia. Lo arpiono come un tonno pinnagialla, lo faccio imbalsamare e lo regalo all’acquario di Pizzo, nota località balneare di Calabria, dove ovviamente vengono a trascorrere le vacanze estive quelli del pizzo di stato, appunto.

  4. […] salvo poi realizzare Equitalia e approvare varie tasse, accise e patrimoniali, sia dai firmatari di manifesti di proposte tese alla riduzione della spesa pubblica solo del -1,2% all’anno, alla riduzione della […]

  5. […] già co-fondatore e firmatario del manifesto di proposte del partito Fare per Fermare il Declino di Oscar Giannino (col quale ti candidasti e che ci portò ad allontanarci, per fortuna, solo per un breve periodo), […]

Please comment with your real name using good manners.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *