Informazioni sui cookie

OGM, FIDENATO 2 – ITALIA 0! MESSO KO LO STATO PER LA SECONDA VOLTA

di LEONARDO FACCO

Poche parole e giù il cappello! Giorgio Fidenato ha rimesso KO lo Stato criminale italiano e tutti gli sgherri al suo servizio per la seconda volta. La sua caparbietà nel difendere il diritto di intraprendere, contro i pregiudizi anti-scientifici di stolti come Luca Zaia (già ministro dell’agricoltura) e compagnia di parassiti cantante è stata nuovamente ratificata dalla Corte di Giustizia Europea che, come nel 2013, ha sentenziato quanto segue: FIDENATO HA RAGIONE, NESSUNO POTEVA VIETARGLI DI SEMINARE IL MAIS MON 810.

Non mi dilungo oltre e aggiungo – poco sotto- la rassegna stampa di oggi.

Io, domani 14 settembre, alle 14.30, sarò a Colloredo di Montalbano insieme a Giorgio Fidenato, per stringere ancora una volta la mano a questo libertario tutto d’un pezzo. Grazie Giorgio per tutto quello che hai sempre fatto per difendere diritti e principi e per tenere alta la bandiera del Movimento Libertario.

TUTTA LA RASSEGNA STAMPA ONLINE QUI

QUI IL WASHINGTON POST DI POCHE ORE FA

Article written by

8 Responses

  1. Giulio
    Giulio at | | Reply

    GRANDIOSO, adesso vediamo cosa si inventano gli oscurantisti politici e i loro servi giornalisti.

  2. christian
    christian at | | Reply

    Si inventeranno altre leggi per che abbia gli stessi effetti con parole diverse e tutto ricomincerà. Lo hanno già scritto leggi alcuni articoli dalla rassegna stampa: Sentenza superata perché è cambiata la legge.
    Questi hanno dalla loro parte il tempo ed i soldi. Non ci può essere vittoria a meno che il sistema non venga distrutti completamente.
    Cosa fai se per una sentenza ci vogliono tre anni e nel frattempo la legge viene modificata quattro volte? Quindi: “avevi ragione all’epoca (bravo) ti diamo un risarcimento (con i soldi degli altri) ma non puoi comunque fare quello che dovevi fare perché abbiamo fatto un’altra legge che dice che non puoi con un altro pretesto. Fai nuovamente causa se vuoi, nel frattempo noi becchiamo i voti e se sarà pagheranno comunque i pagatori di tasse (tra cui sono anche gli idioti che ci votano)”.

    1. firmato winston diaz
      firmato winston diaz at | | Reply

      “Si inventeranno altre leggi”

      Ad onore di cronaca, se le sono gia’ inventate, Facco omette di dire che le leggi per le quali Fidenato e’ stato a suo tempo ingiustamente condannato, a cui si riferisce l’emendamento della condanna, sono state poi prontamente modificate in sede europea in modo che il fatto non si ripeta: gia’ da qualche anno ogni Stato dell’unione e’ federalisticamente libero di proibire in deroga la coltivazione ogm a prescindere dalle disposizioni europee in fatto di “sicurezza”.
      Consapevole che ti sto altamente sulle palle a prescindere, e che mi consideri una specie di troll disfattista che rema contro la “sacra causa”, mi dispiace dire queste cose, danno fastidio anche a me, ma questa e’ la realta’. D’altra parte Bertrand Russell si fece qualche anno di galera per “disfattismo”, per aver pubblicamente dichiarato che la prima guerra mondiale era una cagata pazzesca e avrebbe portato alle distruzione d’europa. I fatti poi gli diedero purtroppo ragione, purtroppo se gli diedero ragione!

      1. firmato winston diaz
        firmato winston diaz at | | Reply

        Quindi una vittoria per il mitico Fidenato, ma nel complesso dei temi che ci interessano, dal punto di vista politico, vista la reazione del potere, tutt’altro che una vittoria, direi una netta sconfitta.

        Siamo arrivati al punto di obbligare all’espianto e alla distruzione di piccole coltivazioni sperimentali di alberelli di un’universita’, seguite da uno stimato ricercatore, che avevano richiesto anni per svilupparsi ed arrivare al frutto, con grande dispiacere anzi scandalo di tutto il mondo scientifico.

        lavalledelsiele.com/2012/06/11/la-ricerca-e-la-burocrazia-storie-da-un-paese-vocato-allautodistruzione/

        E poi si stupiscono se c’e’ la “fuga dei cervelli”… ma piu’ che fuga mi pare una cacciata… cosa dovrebbe stare a fare un ricercatore in gamba in un paese dove la gente lo teme e lo disprezza, e lo considera una specie di untore? (perche’ e’ dall’ignoranza della gente che partono queste situazioni, la politica segue solo di riflesso nel timore di perdere voti, siamo un paese di ignoranti).

        Se non sbaglio, nel nostro paese, sia l’estrema sinistra che l’estrema destra (a cui possiamo ormai completamente annoverare oltre ai vari “fratelli d’italia” anche la lega, che en passant ha completamente dimenticato l’istanza essenzialmente liberale della questione settentrionale dei produttori per virare al contrario verso una forma di annacquato neofascismo reazionario e becero), sono contrarie agli ogm (basti pensare agli ex ministri dell’agricoltura zaia della lega o alemanno dell’ex-msi, e non serve ricordare le posizioni delle varie estreme sinistre no-global a cui e’ stata di fatto data in appalto la gestione normativa della questione ambientale, anche se loro dicono che non e’ vero, perche’ vorrebbero ancora piu’ potere sulla questione)

      2. christian
        christian at | | Reply

        A parte le cose giustissime che hai detto ed il fatto che anche io sono decisamente disfattista/pessimista (quello che ho scritto non è certamente intriso di ottimismo), scrivere preoccupandoti del mio pensiero, come se questo sito fosse pieno di miei post contenenti attacchi alla tua persona, paragonarti a Russell, parlare di tu che remi contro una “sacra causa”, ma sopratutto citare inutilmente il mio pensiero per avere il pretesto di infilare la tua frecciatina sul libertarismo mi sembra leggermente da mitomani. Capirei su un sito/forum molto frequentato ma qui non ha molto senso. Tu puoi remare contro od a favore come vuoi tanto io, te e tutti quelli che commentano su questo sito non contiamo nulla (o meglio una beata fava). Fattene una ragione e vivi più sereno senza cercare la santa inquisizione (https://www.youtube.com/watch?v=4nt5RTJArz8#).

        1. firmato winston diaz
          firmato winston diaz at | | Reply

          Abbi pazienza e perdonami, piu’ dei tre quarti dei commentatori dei blog sono dei balordi con problemi di socializzazione, e io sicuramente sono annoverabile fra questi ultimi, piuttosto che a un bertrand russell.
          Senno’ non starei a commentare. :)

          1. christian
            christian at |

            Allora mettici anche me tra quelli con problemi di socializzazione o quanto meno tra quelli abbastanza introversi.
            Comunque nel bene e nel male i tuoi commenti li trovo quasi sempre interessanti e stimolanti. Solo evitiamo (e mi ci metto anche io) di far diventare queste opinioni/idee delle posizioni ideologiche (nel senso negativo del termine) o quasi religiose, altrimenti non si va da nessuna parte. Impresa sicuramente ardua ma bastano ed avanzano gli appartenenti ai vari orientamenti politici ed alle varie religioni ad azzuffarsi ed ammazzarsi tra di loro (nel mondo).

  3. Fabio
    Fabio at | | Reply

    in ogni caso, complimenti per la vittoria carissimo Giorgio.
    Bravo, bravo, bravo!

Please comment with your real name using good manners.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *