In Aggiornamenti, Anti & Politica, Libertarismo

DI LEONARDO FACCO

Non è possibile lasciare nelle mani degli “indignados” il monopolio della protesta contro la crisi. Anzi, essi rappresentano la ennesima reincarnazione del peggior statalismo.

Ora serve una “rivoluzione libertaria”, la rivolta dei PRODUCTIVOS, non solo fatta di idee ma soprattutto di azioni, con l’intento chiaro di liberare chi ha voglia di fare ed intraprendere dalle secche dell’assistenzialismo, dello statalismo e del parassitismo italico.

Appuntamento, dunque, all’assemblea del Movimento Libertario, che si terrà il 13 novembre prossimo, a Padenghe sul Garda (Brescia).

Tra le adesioni degli ospiti confermati segnaliamo la presenza dei rappresentanti di “Veneto Stato”, “Unione Padana Lombardia”, “Insorgenza civile”, “Front Furlan” “Liberisti ticinesi”, “Piemonte Stato”, “Unione federalista”. Presenti anche le Associazioni “Usemlab” (Francesco Carbone), “Rischio calcolato” (Paolo Rebuffo). Siamo in attesa di altre adesioni, che comunicheremo a breve.

L’assemblea di Padenghe sarà aperta a tutti, e coinciderà con un momento fondamentale del percorso iniziato tre anni fa dal Movimento Libertario. Oltre alle battaglie in corso, altre strategie e collaborazioni, anche politiche, verranno proposte e dibattute. Lo sapete, non ci interessano le chiacchiere, noi prediligiamo l’azione. La libertà la vogliamo conquistare non a parole, perché è un nostro diritto.

Il programma della giornata è il seguente (salvo aggiornamenti):

1- Saluto dell’azionista Mauro Meneghini;

2- Relazione introduttiva e proposte politiche di Leonardo Facco;

3- COFFE BREAK;

4- Interventi degli ospiti invitati all’assemblea;

5- Proposta d’iniziativa contro la tassa patrimoniale;

7- Relazione INTERLIBERTARIANS 2012

7- PRANZO;

8- Riorganizzazione dei clan sul territorio, proposte sul nuovo costo delle tessere per associarsi

9- Nomina di un nuovo membro del Consiglio di Amministrazione

10- Dibattito e proposte con i presenti

11- Conclusioni

Negli ultimi tre anni, il Movimento Libertario s’è affermato a livello nazionale grazie ad importanti azioni di resistenza fiscale e disubbidienza civile, ma altre iniziative, anche politiche, saranno presentate in quel di Padenghe. Sino ad oggi, alcune delle idee che ci accomunano sono state trasformate – grazie al volere del Consiglio di Amministrazione – in azioni concrete, azioni dirompenti ma pacifiche, che hanno catapultato il Movimento Libertario tra quei politici più osservati – e incomprensibili – dall’opinione pubblica. Alla cresciuta visibilità online abbiamo dato sostanza, mostrando quanta ragione avesse Giorgio Fidenato nel sostenere “ che non servono moltitudini per dare nell’occhio. Bastano poche persone motivate e con le idee chiare”.

Il 2012 sarà un anno particolare, un anno nel quale il fallimento dello Stato interventista mostrerà tutti i suoi disvalori. E a noi non interessa essere governati da una banda di briganti.

Stiamo vivendo un momento storico, ed è quando si concretizzano certe condizioni che la storia cambia e va cambiata. La crisi economica che stiamo attraversando sarà un’ulteriore opportunità per il Movimento Libertario e per le idee che incarna.

L’inizio dell’assemblea è alle 9.30 (senza quarti d’ora accademici se possibile) del 13 novembre prossimo, presso il West Garda Hotel Via Paris, n. 32 a Padenghe sul Garda (Bs).(Tel.: 0309907161- Fax: 0309907265)

www.westgardahotel.com; email: info@westgardahotel.com

Per chi volesse pernottare nell’hotel saranno disponibili prezzi agevolati per i convegnisti

Per chi volesse passare il week end a Padenghe sarà disponibile un prezzo agevole (per due persone). Per informazioni: movimlibertario@gmail.com

W il Movimento Libertario, IL RIGORE DELLE IDEE, LA FORZA DELLE AZIONI!

 

 

Recent Posts
Showing 11 comments
  • Rispondi

    PRODUCTIVOS, in italiano: GENTE PRODUTTIVA. Suona bene, mi piace.
    Ci vediamo a Padenghe !!!

  • Borderline Keroro
    Rispondi

    OK

  • paolo cintolesi
    Rispondi

    Ci sarò anche se avessi la febbre a 42!! No, non è utopia sconfiggere questa CASTA parassita e corrotta!! idee-programmi-iniziative-FATTI. A presto Paolo

  • zenzero
    Rispondi

    Good luck mr Facco

  • Fabrizio Dalla Villa
    Rispondi

    oggi lavoro… ho lavorato anche ieri. Sarà per la prossima volta.

  • Weininger
    Rispondi

    Facco, brutto faccia di merda, cominci a tremare vero?

    • Leonardo Facco
      Rispondi

      SENTI PEZZO DI MERDA SENZA NOME, QUINDI CONIGLIO DEL CAZZO, O LA PIANTI O TI CACCIO, OPPURE TI FAI VEDERE E TI PRENDI QUALCHE LEGNATA, CAPITO DECEREBRATO?

  • Weininger
    Rispondi

    Non ci avrete mai, pezzi di merda! Dovete morire bastardi liberisti!!!!

  • paolo cintolesi
    Rispondi

    Leonardo, questo personaggio deve essere una mignatta che ha paura di perdere tutti i suoi privilegi, lascia perdere, a questi soggetti non dobbiamo dare nemmeno un minuto del nostro tempo.

  • Myst
    Rispondi

    E invitare anche Francesco Caruso all’assemblea?

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search