In Anti & Politica, Primo Piano

DI GIORGIO FIDENATO

Questa è la memoria difensiva che abbiamo presentato per l’udienza del 19/3/2012 per il processo penale per la semina del 2010.

Da questa memoria si riesce a capire anche quanto la magistratura ci marci sopra ed invece di praticare il diritto, a mio avviso, fa politica.

Come si può vedere la tematica è chiara, limpida, ma i giudici non vogliono vedere e continuano imperterriti a considerare il decreto legs. 212/2001 valido a tutti gli effetti. Ci sono molti pronunciamenti della Corte di Giustizia europea passati ma anche presenti (vedi la condanna della Francia), ma i nostri giudici (perfino quelli della Corte di Cassazione) non ci vedono. E poi dicono che i giudici sono la salvezza per l’Italia, rispetto ai politici.

A me sembra che siano la stessa cosa!!!!

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Buona lettura.

Cliccare qua per scaricare l’allegato: Memoria Difensiva di Giorgio Fidenato

 

 

Recent Posts
Showing 5 comments
  • Borderline Keroro
    Rispondi

    La magistratura, più ancora dei politici, è la guardiana dello status quo.
    Hanno più privilegi di tutti, basta vincere un concorso e sono a posto per la vita.
    Il politico almeno deve brigare per essere rieletto, loro no.

  • Albert Nextein
    Rispondi

    Quanti come te ,Giorgio, tra gli agricoltori stanno facendo questa battaglia?
    Potrebbe un privato cittadino non agricoltore,ma semplice proprietario di un terreno vincolato in quanto “di pregio” , iniziare una coltivazione OGM?

    • FrancescoPD
      Rispondi

      Chi te lo impedisce?? nessuno!
      E’ una specie e come tale la puoi coltivare senza problemi! …. o vogliamo disattendere le normative EU, io non di certo, quindi piantiamo OGM!
      Vorrà dire che invece di cavolfiori quest’anno opti per il mais, hai bisogno di alimentare i tuoi polli per avere proteine… sai la crisi avanza e bisogna provvedere in proprio.

      Se piantassi pannelli fotovoltaici NO! sei prima su un terreno, e vincolato pure.

      Quindi tutti noi abbiamo bisogno di alimentari i polli di casa in modo sano e corretto, senza tossine, e quindi suggerisco di fare un bel viaggio turistico/agrario in quel della Rep.Ceca, Romania, Spagna, Portogallo o Polonia, e tornare con un bel cadeu di 50.000 semi rigorosamete “YG”.

  • Nereo
    Rispondi

    “Da questa memoria si riesce a capire anche quanto la magistratura ci marci sopra ed invece di praticare il diritto, a mio avviso, fa politica”.
    A mio avviso fa politica economica.
    http://creativefreedom.over-blog.it/article-il-diritto-schiavo-dell-economia-genera-desiderio-di-dipendere-dallo-stato-101245223.html
    Ciao

  • marcoper
    Rispondi

    Pronti alla marcia su Pordenone, per il mais di Giorgio, eheh

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search