In Ambientalismo, Anti & Politica, Scienza e Tecnologia, Varie

semina 6 semiDI REDAZIONE

La fogna informativa italiana, che si spaccia per “libberale e libberista”, non ha dato – ad oggi – la notizia che Giorgio Fidenato (insieme a Futuragra e al Movimento Libertario) ha vinto la causa relativa al DIRITTO DI SEMINARE MAIS BIOTECH IN ITALIA.

Sull’ultimo numero di AGRISOLE, settimanale del Sole24ore dedicato all’agricoltura, non è nemmeno stata data la notizia. Ecco la lettera che abbiamo inviato loro in redazione:

“Ho potuto notare che nell’ultimo numero di agricole, non avete dato alcuna visibilità alla notizia dell’ordinanza della Corte di Giustizia europea del 8 maggio 2013, ma solo allo strampalato O.d.g. approvato dal Senato contro gli OGM. 

Se continuiamo ad ignorare la nostra battaglia per non offendere il principe, ci ritroveremo sempre più fuori al mondo che conta. Da abbonato vorrei un giornale più attento a quello che succede: la notizia è, che solo contro tutti, io e il Movimento Libertario abbiamo ristabilito la verità, e in Italia si può seminare il mais OGM contenente l’evento genetico MON810. Mi pare che sia una notizia degna di nota e che dimostra che i parlamentari non possono fare quello che vogliono. Forse questa notizia darebbe un po’ di vigore a quelle migliaia e migliaia di agricoltori che sotto sotto sono d’accordo con la nostra battaglia e che non ne possono più con lo strapotere delle sindacali.

Vi chiediamo pertanto di dare il giusto risalto all’esito della nostra battaglia, che è costata, alla faccia dell silenzio criminale della stampa, impegno, denaro e aggressioni continue alla nostra persona e alla nostra proprietà.

Giorgio Fidenato (Presidente di Agricoltori Federati)

Leonardo Facco (Amministratore del Movimento Libertario)

P.S. ENTRO LA FINE DEL MESE TORNEREMO A DAR VITA AD UNA SEMINA DIMOSTRATIVA, OLTRE ALLE MIGLIAIA DI ETTARI GIA’ SEMINATI IN TUTTA ITALIA.

 

 

Recommended Posts
Showing 2 comments
  • leonardofaccoeditore
    Rispondi

    :-)

  • claudio
    Rispondi

    e allora da oggi in poi piantieremo ‘o stato !! :-)

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search