Article written by

5 Responses

  1. Albert Nextein
    Albert Nextein at | | Reply

    Ma di che parlano questi miserabili?
    Vadano a vendere gelati in chioschi mobili allo stadio, piuttosto.
    O a spalare letame nelle stalle.
    Monetizzazione, mutualizzazione, ma di che cianciano?
    Prima creano debiti , moneta fasulla a triliardi, tassano, spendono troppo, rubano, inchiodano intere economie.
    Poi pensano di trovare soluzioni rimestando nella merda contenuta nelle loro scatole craniche.

    E’ tutto chiaro.
    Speculano sull’ignoranza di interi continenti.
    Ma c’è un limite per ogni cosa.

  2. Mario
    Mario at | | Reply

    Probabilmente farebbero danni anche spalando letame. Vendere gelati mi pare poi assolutamente al di sopra delle loro possibilità.

    1. Marco Tizzi
      Marco Tizzi at | | Reply

      Sì, infatti la massima riduzione del danno si otterrebbe con un pensionamento coatto indipendentemente dall’età. Ma deve essere un penzionamento che non consenta lo svolgimento di altre attività.

  3. Marco Tizzi
    Marco Tizzi at | | Reply

    Scusa Matteo, mi permetto di darti del tu, ma come funzionerebbe in pratica questa cosa? A me sembra un supercazzola.
    Si parla di un acquisto di bond sul primario limitato ad un X% del PIL dello Stato? E’ ovvio che non verrà accettato, è autoreferenziale: aumento la spesa pubblica, aumenta il PIL, la BCE acquista di più. E ricomincio.
    Schema Ponzi all’ennesima potenza, la Merkel verrebbe impiccata in piazza a Berlino.

    La domanda è: ma questi sanno che cazzo dicono e ci prendono per il culo o sono proprio dei dementi?

    1. Matteo C.
      Matteo C. at | | Reply

      Per quanto concerne il funzionamento, credo che sia come sembra a te.
      Quanto alla domanda finale, credo che una cosa non escluda l’altra.

Please comment with your real name using good manners.

Rispondi a Matteo C. Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *