In Ambientalismo, Anti & Politica, Scienza e Tecnologia

fide15DI GIORGIO FIDENATO

Accolgo con favore la decisione della Procura di Pordenone che ha prontamente disposto il dissequestro dei miei terreni agricoli ancora sottoposti a sequestro dopo la vicenda della semina di mais OGM MON810 dell’estate 2014. Solo  ieri, 20 gennaio 2015, su suggerimento dell’avv. Francesco Longo, avevamo depositato la richiesta di dissequestro. Domani la Forestale mi notificherà il decreto di dissequestro e mi riconsegnerà i terreni agricoli.

La procura di Pordenone ha forse capito l’insussistenza delle motivazioni giuridiche che l’avevano spinta a disporre il sequestro preventivo d’urgenza dei terreni da me coltivati in quel di Fanna (PN) e Vivaro (PN) e la distruzione del mais OGM ivi coltivato.

Tutta la fretta che i politici avevano usato per predisporre il D.M. del 12 luglio 2013 e per predisporre le norme penali con il D.L. 91/2014, si sono dissolte come neve al sole.

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Infatti siamo arrivati al 13 gennaio 2015, cioè i famosi 18 mesi di durata del decreto, senza che nessuna autorità comunitaria abbia preso alcuna decisione in merito alla conclamata pericolosità del mais MON810 per l’ambiente (segno evidente che non c’era alcuna pericolosità). Dal 13 gennaio 2015 il mais MON810 non è più pericoloso per l’ambiente, si può seminare tranquillamente sul territorio italiano.

Ancora una volta i politici italiani creano allarmi e fanno spendere risorse pubbliche senza nessun criterio.

E i cittadini, intanto, pagano!!!

Recent Posts
Showing 3 comments
  • Albert Nextein
    Rispondi

    Sono curioso di sapere se questo comportamento della magistratura sia censurabile e quindi sia possibile richiedere in qualche modo dei danni.

  • Fabio Colasanti
    Rispondi

    Più che i magistrati, a pagare dovrebbero i politici e tutti coloro che hanno posto in essere azioni contro la tua proprietà privata, usando leggi e potere legislativo, che dovrebbero proteggerti, per farti una guerra prima di tutto ideologica.
    Complimenti per tutte le tue puntuali vittorie !!

  • eridanio
    Rispondi

    Giorgio,
    questi sudici ci provano sempre. Si possono fermare solo se li…….

    http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2015-01-23/confermato-divieto-coltivazione-mais-ogm-171722.shtml?uuid=ABSPh4iC

    “Confermato il divieto di coltivazione del mais Ogm”

    Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, il Ministro delle politiche agricole, Maurizio Martina e quello dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, hanno firmato oggi il decreto che sancisce il divieto di coltivazione di mais Ogm Monsanto MON810.

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search