In Ambientalismo, Anti & Politica, Scienza e Tecnologia

fidenato-ogm-serradi REDAZIONE

CODROIPO – Si parla di Ogm in città e all’esterno della sala conferenze monta la protesta contro l’imprenditore agricolo Giorgio Fidenato. Un gruppo di persone infatti, cartelli alla mano, si è posizionato all’ingresso della Bcc di Basiliano, che ha ospitato giovedì sera l’evento “Quale futuro per l’agricoltura” manifestando il proprio dissenso.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Codroipo. Proteste all’esterno – rimaste comunque sempre sotto controllo – sala gremita all’interno. Al motto di “Fidenato per favore piantala” i manifestanti hanno espresso la loro contrarietà nei confronti dell’agricoltore che per primo aveva seminato delle piante di mais transgenico.

Una presa di posizione decisa quella dei contestatori che hanno ribadito il loro “no” agli organismi geneticamente modificati. Sono rimasti all’esterno dell’edificio per tutta la durata dell’incontro. Un incontro atteso nel capoluogo del Medio Friuli al quale hanno preso parte amministratori del territorio e numerosi agricoltori.

Si è partiti da un presupposto ben preciso. Come affrontare una produzione a costi sostenibili per un pianeta in crescita?. Domanda a cui i due relatori invitati Giorgio Fidenato appunto ed Enzo Nastati del centro di ficerca Eureka hanno dato risposte differenti.

Se per il primo infatti la soluzione è modificare geneticamente ogni pianta per renderla più resistente per il secondo la strada da percorrere passa attraverso l’applicazione di principi omeopatici all’agricoltura «per potenziare la capictà della pianta stessa».

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Due visioni diverse a confronto. Due modi diversi di delineare quale sarà il futuro del settore. Una serata – moderata dalla giornalista Silvia Iacuzzi- che ha fornito ai presenti (molti quelli rimasti fuori per esaurimento dei posti nella sala) diversi spunti di riflessione. E l’occasione di un approfondimento.

Intanto fuori i contrari agli Ogm hanno fatto sentire la loro voce. In piazza Giardini, all’esterno della sede della Bcc, sono anche giunti i carabinieri della locale stazione di Codroipo per monitorare la protesta mentre all’interno vi erano uomini dell’Arma e della Polizia in borghese.

L’incontro, promosso dall’assessore alla cultura Ezio Bozzini rientra tra la serie di appuntamenti organizzati per valorizzare e far conoscere le realtà professionali e scientifiche di Codroipo e del Medio Friuli. Questa volta l’attenzione si è concentrata sul futuro dell’agricoltura.

E su quali percorsi possono essere intrapresi nella nostra Regione. I più si sono schierati contro Fidenato. Non solo tra il pubblico ma anche con una protesta che non ha lasciato spazio a momenti di tensione ma che ha voluto ribadire con forza il no agli Ogm.

TRATTO DA Il Messaggero Veneto

Recent Posts
Showing 4 comments
  • Giulio
    Rispondi

    Quando TUTTI i media televisivi descrivono gli OGM come la mela avvelenata di Biancaneve, è difficile far cambiare idea. Tuttavia il futuro farà piazza pulita di tutta questa spazzatura.

  • Alessandro Colla
    Rispondi

    Sì, ma quando inizia il futuro? Possibile che a me sia sempre negato il piacere di vederlo? Non credo di avere molto tempo davanti. Quale generazione godrà dell’apertura degli occhi?

  • Citizen Kane
    Rispondi

    L’applicazione di principi omeopatici all’agricoltura «per potenziare la capictà della pianta stessa»

    La bufala dell’omeopatia non funziona in medicina, nonostante l’effetto placebo e dovrebbe funzionare in agricoltura???

    L’agricoltura dell’unione sovietica rimase indietro di decenni a causa delle teorie di Lysenko che sosteneva la genetica di Mendel fosse solo un complotto capitalista e che piante e sementi fossero in realtá tutte uguali e avessero tutte le stesse capacitá: pianta banane in Siberia e alla fine si abitueranno e cresceranno.
    Quanto impiegherá l’unione europea per accorgersi che sta facendo lo stesso con gli ogm?

  • Sparviero
    Rispondi

    Segnalo questo articolo su un curioso caso di “omeopatia”. Credo lo troverete interessante ;-)

    http://www.farmonline.com.au/news/agriculture/cropping/general-news/emails-expose-antigm-science-for-hire/2745598.aspx?storypage=1

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search