Informazioni sui cookie

leonardofaccoeditore

KEYNESIANI, PIÙ FALLISCONO E PIÙ SONO PRESUNTUOSI

KEYNESIANI, PIÙ FALLISCONO E PIÙ SONO PRESUNTUOSI




di VITO FOSCHI* Se si affronta il successo e la diffusione delle idee keynesiane fra gli intellettuali da un punto di vista utilitarista è evidente la convergenza di interesse fra ceto politico e ceto intellettuale: i politici hanno bisogno di una qualche giustificazione da dare alle masse per aumentare l’intermediazione di risorse economiche e gli intellettuali agiscono da ufficio marketing… Read more →




LODI LIBERALE, DON BENIAMINO PRESENTA "LA PRIMA GUERRA MONDIALE"

LODI LIBERALE, DON BENIAMINO PRESENTA “LA PRIMA GUERRA MONDIALE”




DI REDAZIONE L’associazione Lodi Liberale è lieta di invitarla al nostro prossimo evento di lunedì 2 maggio 2016 alle ore 21:00, presso la Sala Granata in Via Solferino 72 a Lodi, durante il quale presenteremo il libro “La prima guerra mondiale come effetto dello Stato totale” (Leonardo Facco Editore), insieme a: – DON BENIAMINO DI MARTINO, Autore del libro, Sacerdote… Read more →




L'ULTIMA DI KRUGMAN? DIFENDERE IL PROTEZIONISMO

L’ULTIMA DI KRUGMAN? DIFENDERE IL PROTEZIONISMO




DI MATTEO CORSINI “Ma tanti, troppi detrattori di Trump scelgono apparentemente di contestarlo su qualcosa che in realtà non è vera, e cioè che una svolta protezionistica provocherebbe la perdita di moltissimi posti di lavoro. Mi dispiace, ma è una tesi che non trova giustificazione né a livello teorico né a livello storico. Il protezionismo riduce le esportazioni mondiali, ma… Read more →