In Economia, Esteri

DI REDAZIONE

SOSTENEVA MAX NORDAU, SCRIVENDO DI WELFARE STATE: “Problemi di limpida individuazione dei veri beneficiari del parassitismo politico permangono tuttavia ancor più nelle democrazie contemporanee e nelle labirintiche strutture del Welfare State, nel quale gli attori politico-burocratici si spersonalizzano in formule economico-finanziarie sibilline, denominate ‘conti pubblici’ o ‘reddito nazionale’ e godono di una legittimazione delle loro posizioni di potere e di rendita politica, basata sulle diffuse credenze nell’ideologia dei ‘beni’ e dei ‘servizi pubblici’, ultimo ridotto di autodifesa del parassitismo e dei suoi beneficiari, che si servono dello Stato ‘nazionale’ territoriale come dell’ambito più agevole per poterne godere. Infatti lo “Stato sociale” non è che un sottoprodotto dello Stato unitario nazionale centralizzato”.

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Nonostante la popolazione greca negli ultimi 30 anni sia cresciuta del solo 16%, il numero di burocrati è saltata vertiginosamente a più del 100%.

Cinque volte più veloce della crescita della popolazione, una crescita insostenibile. E questo è solo il numero degli impiegati. Il grafico non mette in conto i loro stipendi, le loro pensioni a 50 anni, le auto blu e tutti i privilegi annessi. Aggiungeteci la corruzione endemica, l’evasione fiscale, un mercato che si sostiene solo sul turismo estivo e vi renderete conto che l’azienda Grecia era inevitabilmente sulla via del fallimento da decenni. (FONTE: LIBERTARIANATION.ORG)

PALAZZO CHIGI: Di sicuro c’è solo che i dipendenti della presidenza del Consiglio costano cari, aver a che fare col Cavaliere, vedendo queste cifre, deve essere un lavoro davvero duro. L’ultima relazione sul costo del lavoro pubblico appena sfornata dalla Corte dei conti rivela che per il solo personale non dirigente a tempo indeterminato di Palazzo Chigi sono stati spesi nel 2009 ben 130 milioni 862 mila euro, spesi da noi s’intende visto che di dipendenti pubblici si tratta. Con un piccolo aumento del 22,7% rispetto al 2007 (unico anno completo della gestione di Romano Prodi). E questo nonostante il numero dei dipendenti fissi non dirigenti della presidenza si sarebbe ridotto, sulla carta, di ben 339 unità, passando da 2.355 a 2.016. Riduzione, tuttavia, solo apparente. Almeno a giudicare da altre informazioni contenute nella relazione dei magistrati contabili. Dove si dice, per esempio, che la retribuzione media procapite è stata nel 2009 di 42.951 euro. Dividendo per questa cifra la spesa complessiva di quasi 131 milioni si ottiene 3.046: ovvero il numero reale degli stipendi pagati (sempre senza considerare i dirigenti) da Palazzo Chigi”. (FONTE: SERGIO RIZZO, CORRIERE.IT)

La “Confartigianato” ha deciso di quantificare i guasti di cui sopra: “La burocrazia fa bruciare alle imprese 16,6 miliardi di euro ogni anno. Secondo l’ufficio studi le aziende dei settori manifatturiero, costruzioni e servizi bruciano 16,629 miliardi di euro l’anno, pari a circa un punto di Pil, equivalente ad un costo medio per azienda di 12.334 euro. E la quota maggiore di questi oneri, pari al 76,3%, è a carico delle microimprese con meno di dieci dipendenti. Tutto ciò condanna l’Italia al penultimo posto tra le 30 economie avanzate per la facilità di fare impresa, davanti solo alla Grecia, e al 78° posto nella classifica mondiale”.

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

MONTI ALMENO LEI DOVREBBE CAPIRLO!

Recent Posts
Showing 4 comments
  • Borderline Keroro
    Rispondi

    “MONTI ALMENO LEI DOVREBBE CAPIRLO!” (cit.)

    Sai cosa gliene frega a Monti, lui e quelli come lui se non ci fosse questo bailamme dovrebbero cercarsi un lavoro serio.

  • Robespierro
    Rispondi

    OK siamo sempre li, lo stato non dovrebbe avere dipendenti perchè poi il voto di scambio etc… d’accordo con tutto, tranne che con l’ultima frase-appello a Monti: Quel delinquente è solo l’ufficiale giudiziario di goldman sachs, quel farabutto è stato messo li con un golpe di corrotti per spogliarci di tutti i nostri beni, quello capisce solo il fruscio del denaro che la mafia mondiale degli strozzini, gli mette in tasca, non illuderti, Monti non è li per capire, è li per depredarci.

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search