In Anti & Politica, Esteri

aba21

di JUSTIN RAIMONDO*

A questo punto le espressioni di indignazione e i giustificati peana ai morti hanno da tempo superato la necessità di una loro ripetizione.

Ciò che rimane da chiedersi, con fredda chiarezza di un osservatore che guarda in basso da una grande altezza è: chi trae profitto e chi ci perde dall’attacco terroristico presso gli uffici di Parigi del Charlie Hebdo?.

I profittatori della tragedia, in questo caso, sono tutti i peggiori elementi della società umana d’Oriente e d’Occidente….

CONTINUA A LEGGERE QUI

Post suggeriti
Commenti
  • Pedante
    Rispondi

    https://www.youtube.com/watch?v=46YmUs0_r8g

    Quando pure la BBC riconosce i diffusi dubbi sul filmino della presunta uccisione a sangue freddo del poliziotto ferito c’è da chiedersi chi siano i terroristi, chi gli attori, e che i registi.

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca