In Anti & Politica, Economia, Libertarismo, Varie

sgarbiDI LEONADO FACCO

Ieri, è stato uno stillicidio di segnalazioni da parte di molti amici.

Non poteva che essere così, visto che se qualcuno, da anni, difende il lavoro vero, il frutto del proprio lavoro, beh, quello è il sottoscritto, insieme al Movimento Libertario.

Ieri, però, decine di persone mi hanno scritto linkandomi nei loro messaggi un video di Vittorio Sgarbi che, con la sua straordinaria retorica, ha difeso il “lavoro nero”, adducendo una serie di ragioni che non possono essere condivisibili.

Qui il video

Non può che farmi piacere ascoltare parole come quelle del critico d’arte, ma mi permetto solo due appunti:

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

1- Sgarbi è un personaggio istrionico, che nel suo campo di lavoro è un vero campione, ma quando parla di filosofia politica, di principi, di diritti molto spesso parla solo di pancia, sull’onda di un qualche torto che ha subito o di una qualche emozione che lo ha pervaso. Ciononostante, ben vengano le sue parole.

2- 7 anni fa, quello che Sgarbi va raccontando oggi, è stato messo “nero” su bianco e ha permesso alle nostre idee di sfondare tra il grande pubblico e nei media, che per parlare di argomenti che meriterebbero rispetto e approfondimento han sempre bisogno di una qualche provocazione.

Qui il video

Che altro dire? Null’atro che quel che diceva Gandhi: “Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci”. L’importante è essere convinti della bontà delle proprie idee!

Recent Posts
Showing 5 comments
  • Albert Nextein
    Rispondi

    Sembra aver scoperto solo ora l’acqua calda.
    Evidentemente gli è arrivata una cartella esattoriale.
    Invito Leo ad inviargli in omaggio una copia del suo “Elogio dell’Evasore fiscale”.
    Forse Sgarbi farà un ragionamento meglio fondato ed organico.

    • leonardofaccoeditore
      Rispondi

      Cazzo, che se la compri!

  • myself
    Rispondi

    La cosa triste è che Sgarbi parla 5 minuti del lavoro nero, facendo un paragone alla cazzo con il razzismo, e tutti se lo cagano. Facco parla del lavoro nero da una vita, diffondendo le idee di grandi pensatori, e quasi nessuno lo ascolta.

    • Leonardo Facco
      Rispondi

      ESATTAMENTE

      • andrea
        Rispondi

        la differenza forse sta nel fatto che Sgarbi sbraita in continuazione, è stato anche onorevole, ha mangiato anche lui con i soldi della imposizione fiscale, è stato anche nella maggioranza di governo e cosa ha fatto ? Una benemerita minchia !
        Facco invece non viene considerato perchè sanno benissimo che quello che vuole fare se ne avesse l’opportunità lo farebbe senza problemi

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search