In Anti & Politica

DI MAURO GARGAGLIONE

Un gruppo di persone che cerca di imporre con la forza il dominio sugli altri individui non sarà mai minimamente pericoloso quanto l’organizzazione più potente che il genere umano abbia mai concepito e realizzato. Lo Stato.

Nel momento in cui lo Stato si afferma, l’individuo è spacciato, non gli riuscirà neanche di unirsi con altri individui soggiogati per cercare di ribaltare l’oppressore. Infatti nella storia non è mai successo che un gruppo di persone abbia abbattuto il potere costituito senza diventare a sua volta potere costituito.

E’ vero che la nazione americana (unico caso) nasce sul presupposto che i cittadini abbiano il diritto di rovesciare il governo se questo diventasse tirannico, ma vorrei vedere come possono farlo combattendo US Army, CIA, FBI, NSA, polizie di ogni ordine grado, Guardia Nazionale, Riservisti, Marina e Aviazione degli Stati Uniti.

Nella migliore delle ipotesi, uno Stato può rimanere sopportabile per i suoi governati per un periodo più o meno lungo di tempo, ma niente e nessuno può contrastare la sua intrinseca tendenza a imporre la volontà di chi è al governo agli altri che, col tempo, diventerà sempre più opprimente.

Questa riflessione non intacca il mio personale favore e supporto per le cause indipendentiste e secessioniste ovunque si realizzino, perchè tra i tipi di Stato quelli centralizzati e unitari sono i più nefasti, però la caratteristica fondamentale, la pasta di cui TUTTI gli Stati sono fatti, è quella.

Articoli recenti

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca