In Ambientalismo, Scienza e Tecnologia

di NORMAN FACCO

Mi è capitato spesso di dibattere, amichevolmente, con compagni di scuola in merito al cosiddetto riscaldamento globale. Se da un lato c’è chi accetta pedissequamente quanto i mass media propinano, dall’altro c’è chi come il sottoscritto preferisce ragionare e verificare.

Ci sono articoli fatti apposta per supportare la “teoria del riscaldamento globale”, come questo. Dopo averlo letto, quali sono le maggiori discrepanze che un individuo rispettoso del metodo scientifico può riscontare? A mio parere sono:

1. Green.it è fonte attendibile? Il solo fatto di chiamarsi “Green” rende evidente il fatto che possa risultare di parte nell’esposizione dell’argomento.

2. Will Steffen, Principale autore citato, ha effettuato studi finanziati completamente da soldi pubblici, partecipando solamente a iniziative governative. (Ulteriori informazioni qui).

Quanto sopra, può lasciare spazio per eventuali considerazioni, tipo la mancanza totale di dati a sostenere le tesi affermate. Dati che vengono ripresi nella relazione della ricerca della ANU (Australian National University), l’università che attraverso l’aiuto dello stesso Steffen ha effettuato lo studio citato, sono esposti con la relativa “Equazione Matematica” a questo link.

Ecco, allora, alcuni dei possibili articoli a confutazione di quanto esposto sopra:

• Articolo scritto dal CICAP (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze) riferito ad una pubblicazione di un articolo del periodico trimestrale Query chiamato “Caos Climatico

Articolo pubblicato da Climatemonitor.it dove viene contestata la veridicità dello studio precedentemente citato effettuato da Steffen e dalla ANU su una presunta “Equazione Matematica” (Equazione dell’Antropocene) in grado di descrivere il rilevante impatto che ha avuto e sta avendo l’uomo sul clima.

Tra le fonti consigliate da leggere, suggerisco dunque queste:
Cicap, 21mo Secolo, Falsi Allarmismi sul Riscaldamento Globale.

UN VIDEO INTERESSANTE A RIGUARDO è questo: La Grande Truffa del Riscaldamento Globale.

Articoli recenti
Mostrati 6 commenti

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca