In Esteri

DI REDAZIONE

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Articoli recenti
Mostrati 6 commenti
  • Fabio
    Rispondi

    per la seconda riga, nel 1997 il record riguarda l’acquisto dei suv della Ford i mitici F150 che all’epoca dovevano essere il top di gamma…. un po’ come oggi potrebbe essere l’ F450 https://www.ford.com/trucks/super-duty/models/f450-xlt/
    che meraviglia di paese doveva essere all’epoca, pur coi problemi e differenze tra fasce sociali che comunque gli statalismi non fanno che esasperare.
    …solo una generazione per distruggere il tessuto produttivo del paese, saccheggiarne le ricchezze ed arrivare alla guerra civile :(

  • Malgaponte
    Rispondi

    Stiano attenti gli Italiani: PD e 5S potrebbero avere una voglia matta di farci fare la fine del Venezuela.
    P.S. Non ho più sentito alcuna notizia dal Venezuela sui media Itagliani, vuoi vedere che è meglio non ricordare agli Itagliani dove si va a finire quando comandano le sinistre ?.

  • giorgio
    Rispondi

    ecco un altro meme come quelli che girano su fb. complimenti per l’informazione seria ed equilibrata che diffondete!

    • Fabio
      Rispondi

      Perché hai dubbi? su quali basi?

      Lo chiedo perché invece chi ha fondato questo sito ed il Movimento Libertario ha anche vissuto anni in Venezuela, la sua famiglia è stata li per decenni aprendo diverse attività ed alcuni anni fa sono dovuti fuggire dalla dittatura lasciando tutto in mano ai dipendenti che cercano di andare avanti per quanto e come disperatamente possibile, in attesa di un sempre più improbabile ritorno.
      Sono insomma ferite aperte sulla propria pelle e quando racconta, lo fa sapendo per certo di cosa parla avendo rapporti con la resistenza e coi giornalisti che cercano di far uscire le notizie in ogni modo:
      https://www.movimentolibertario.com/2017/08/venezuela-in-esclusiva-il-dvd-che-nel-2004-raccontava-il-regime/

      film edito Leonardo Facco che raccoglie i servizi che sono riusciti a fare i giornalisti clandestinamente e che poi sono riusciti a far uscire dal paese:
      https://youtu.be/8S6ZvVO0tOI

      che ha ospitato a Bologna “protagonisti della resistenza venezuelana impegnati sul campo con chi resiste e si rivolta contro il governo di Nicolas Maduro” come Maria Rodriguez (Maye) .
      https://youtu.be/N0UnKEtifpQ

      • giorgio
        Rispondi

        non difendo il venezuela di chavez, ma di certo quello precedente non è il paradiso che i vostri meme fanno pensare. in verità, se chavez è salito al potere è perché la situazione del venezuela era già di per sè disastrosa.

        • Fabio
          Rispondi

          Faccio presente che non esiste paradiso in assoluto VS inferno assoluto, mi sembra più che evidente che sarebbe a dir poco sciocco pensarlo.

          C’è invece una gradualità e lo si riscontra in qualsiasi paese si analizzi. Se si prende in un certo momento X un paese con dei pregi e difetti e dopo un certo lasso di tempo ci si ritrova a fare la fame con la guerra civile, è evidente che quelle politiche siano fallimentari. E’ inutile e stucchevole dire che anche nel momento X le cose non erano un paradiso: è ovvio che non lo erano ma è anche altrettanto ovvio che non è un attenuante quando già si sapeva benissimo che tali politiche s’erano dimostrate devastanti e fallimentari guardando in ogni paese nella storia abbia provato ad implementarle – non ci vuole un genio!!

          https://www.heritage.org/index/visualize?cnts=venezuela&type=8

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca