In Anti & Politica, Libertarismo

DI REDAZIONE

A Rovato (Bs), un bel gruppo di AnCap si è presentato in difesa dei diritti di proprietà e del diritto di lavorare della titolare del New Diego Bar.
Siamo in guerra!
Siamo pronti a difenderci.

Recent Posts
Showing 4 comments
  • Don Floriano Superstar
    Rispondi

    Onore al merito, si lavori pure, ma non ci si lamenti poi per gli che incassi fatti col battage h24 “state a casa”. I bottegai più furbastri hanno già capito che è molto meglio piangere e fottere soldi in sussidi anzichè lavorare, basta ascoltare R24. Soldi che ovviamente saranno prelevati con una bella patrimoniale prima o poi ai pirla come me per mantenere loro, chi glieli dà e chi li difende.
    .

  • Alessandro Colla
    Rispondi

    E’ vero, troppi hanno pseudoprotestato dicendo “prima i soldi, poi le chiusure”. Il classico inno all’assistenzialismo, della libertà e dell’impresa a molti non importa nulla. Però non dobbiamo confondere quelli che vogliono veramente lavorare senza coercizioni con coloro che approfittano di ogni occasione per ricevere a spese altrui. Occorrerebbe creare un osservatorio per la distinzione. Come, non lo so; non sono così perspicace.

  • Antonino Trunfio
    Rispondi

    Non se ne viene più fuori per vie ordinarie.

    • Alessandro Colla
      Rispondi

      Quali potrebbero essere le vie straordinarie?

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search