Informazioni sui cookie

INTERLIBERTARIANS 2016: TUTTI I VIDEO DELLA CONVENTION DI LUGANO

DI RIVO CORTONESI

Invito tutti a far girare i links dei video dell’indimenticabile giornata a Interlibertarians 2016, in modo che anche coloro che non hanno potuto condividere, con chi era presente, l’atmosfera che si respirava domenica 20 novembre nella Sala 1 del LAC di Lugano, possano trarne forza e incoraggiamento per affrontare il grande despota che opprime con sempre maggior protervia le nostre vite.

CLICCA SULL’IMMAGINE E GUARDA IL VIDEO (Interlibertarians 2016 – Lugano – mattino)

interlibertarians1

CLICCA SULL’IMMAGINE E GUARDA IL VIDEO (Interlibertarians 2016 – Lugano – pomeriggio)

interlibertarians2

Se nel corso della mattinata sono state affinate le armi ideologiche (laiche e religiose) per delegittimare la coercizione operata dallo Stato, nel pomeriggio sono state tracciate tre linee di azione operativa (istituzionale, indipendentista e di disobbedienza civile) i cui contenuti dovranno essere consolidati.

interlibertarians2016-260x200Per quanto riguarda la via istituzionale sarebbe bello poter affiancare all’iniziativa popolare per l’abolizione delle tasse sul reddito e sul patrimonio dei Liberisti ticinesi in Svizzera, un rilancio in Italia del partito dei Liberi Comuni, avente come obbiettivo quello di conquistare elettoralmente un Comune (per quanto piccolo) dove “fare scandalo”, così come deciso dall’ultimo Governo dei Nove.

Per quanto riguarda la via indipendentista, credo che ognuno di noi debba sostenere con grande slancio l’idea di Vit Jedlicka di creare a Liberland una comunità libertaria indipendente da ogni altro Stato.
A questo scopo sarebbe bello, la butto là, creare un gruppo Facebook di fans di Liberland, attraverso il quale seguire e partecipare da vicino all’evoluzione di questo “esperimento”.

Per quanto riguarda invece la resistenza allo Stato, per via tecnologica, oggetto dell’intervento di Leonardo Facco, auspico che l’idea di Giovanni Birindelli, abbracciata da me e da Leonardo, e condivisa da alcuni amici esperti in materia, di creare, magari in Svizzera, un’Accademia online per istruire chi voglia avvicinarsi alle criptovalute, possa essere concretizzata.

Riparleremo con calma di tutto ciò.

Article written by

2 Responses

  1. Mario
    Mario at | | Reply

    abbiamo estremo bisogno di nuovi e coraggiosi “Snowden”.
    Questa dovrebbe essere un’altra istanza in Interlibertarians. Un appello al pentimento
    agli aguzzini di stato

    Un caro saluto

Please comment with your real name using good manners.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *