Informazioni sui cookie

Economia

LA PRESSIONE NELLA PENTOLA CONTINUA AD AUMENTARE

LA PRESSIONE NELLA PENTOLA CONTINUA AD AUMENTARE

DI MAURO GARGAGLIONE Se si disfano le nazioni attuali e altri staterelli più piccoli si formano al loro posto, non succederà nulla di spaventoso, niente guerre, niente tracolli della civiltà, niente ritorno ai secoli bui, niente zombi che mangiano cadaveri nelle strade. Niente di tutto questo. Immaginatevi, ad esempio, quanto sarebbe più facile controllare e ridurre in condizioni di non… Read more →

BITCOIN, A BRESCIA PER INVESTIRE CON PRUDENZA

BITCOIN, A BRESCIA PER INVESTIRE CON PRUDENZA

DI REDAZIONE Nella prima metà di settembre, i grandi giornali sono tornati a parlare di bitcoin, come sempre in modo grossolano e allarmistico. Cosa c’è di vero in tutto ciò che la stampa ha fatto filtrare? Sapere cosa sono e come funzionano le cripto valute è oggi indispensabile: si tratta di uno strumento di pagamento che risolve tanti problemi di… Read more →

ECCO CHI TRAE BENEFICI DALLA CRISI

ECCO CHI TRAE BENEFICI DALLA CRISI

DI MATTEO CORSINI Sono ormai dieci anni che si sente ripetere come un mantra che una delle cause della crisi fu la mancanza di regole. Questo è servito per introdurne in quantità industriale nel settore finanziario, oltre che per istituire nuovi enti regolatori, che hanno, di fatto, aumentato il numero dei burocrati. Non è vero che mancavano le regole: le… Read more →

TAGLIO DELLE TASSE DI TRUMP, ECCO LA PROPOSTA

TAGLIO DELLE TASSE DI TRUMP, ECCO LA PROPOSTA

DI REDAZIONE “Un cambio rivoluzionario”: cosi’ Donald Trump ha definito il piano di riforma fiscale, che mira a portare la corporate tax dal 35% al 20% e a ridurre a tre gli scaglioni per gli individui (12%, 25%, 35%). “I più grandi vincitori saranno i lavoratori della classe media mentre i posti di lavoro cominceranno a riversarsi nel nostro Paese,… Read more →

JP MORGAN CONTRO BITCOIN. CHE VUOL DIRE?

JP MORGAN CONTRO BITCOIN. CHE VUOL DIRE?

DI GIOVANNI BIRINDELLI Jamie Dimon, l’amministratore delegato di JPMorgan (la banca che ha patteggiato 13 miliardi di dollari per lo scandalo dei subprime nel 2008), critica bitcoin e le crittomonete perché implicherebbero «la creazione di denaro e di valore dal nulla». Uno che ha le idee chiare sulla teoria del valore insomma… Poi dice che «più grandi diventano le crittomonete… Read more →