Varie

LE RADICI DELLA LIBERTA' SONO BEN SALDE NEL MEDIOEVO

LE RADICI DELLA LIBERTA’ SONO BEN SALDE NEL MEDIOEVO

DI REDAZIONE “Prima dello Stato, il medioevo della libertà” è il tema che tratterà il prof. Guglielmo Piombini, della Fondazione Hayek Italia, al 6° seminario della Scuola di Liberalismo “Ludwig von Mises” 2015 – VII Edizione di Catanzaro, che si svolgerà il 6 marzo 2015, con inizio alle ore 15, presso l’aula M della Facoltà di Giurisprudenza dell’Ateneo “Magna Graecia”… Read more →

ARRIVA "LA STORIA LIBERA", ECCO IL PRIMO NUMERO DELLA RIVISTA ONLINE

ARRIVA “LA STORIA LIBERA”, ECCO IL PRIMO NUMERO DELLA RIVISTA ONLINE

di DON BENIAMINO DI MARTINO L’anno 2015 dell’era cristiana, per chi scrive, inizia all’insegna di un nuovo e rilevante impegno: la fondazione e la direzione di questa rivista. Debbo immediatamente ringraziare alcuni amici che, dopo alcune settimane in cui mi hanno affiancato anche per un’attenta valutazione, si sono resi generosamente disponibili a dividere lo sforzo per questa nuova impresa che avvio,… Read more →

LA RIVOLUZIONE FRANCESE VISTA CON GLI OCCHI DI UN LIBERALE COERENTE

LA RIVOLUZIONE FRANCESE VISTA CON GLI OCCHI DI UN LIBERALE COERENTE

di REDAZIONE In Italia, l’apologetica intrepretazione della Rivoluzione francese è ormai assodata. Ma in realtà, guardandola con gli occhi distaccati dello storico, non è tutto rose e fiori, come tutti i democratici vanno raccontando pubblicamente e gli insegnanti spiegando nelle scuole. Le considerazioni presenti nel volume di prossima edizione dalla LEONARDO FACCO EDITORE sono tese a dare una risposta almeno a due… Read more →

FISCO, LA GOGNA DELL'EVASORE TOCCA A GIANNA NANNINI

FISCO, LA GOGNA DELL’EVASORE TOCCA A GIANNA NANNINI

di REDAZIONE Di tanto in tanto, il Fisco ritiene doveroso sbattere un mostro in prima pagina, possibilmente famoso. Stavolta – dopo i tanti casi del passato, ultimo quello di Dolce e Gabbana, finiti prosciolti – tocca a Gianna Nannini, che non è una che brilla per essere “liberista”. Per la famosa rockstar italiana, Gianna Nannini, la Procura di Milano ha… Read more →

ECCO QUANTO INCASSA IL PARASSITA A CAPO DELLA COLDIRETTI: 1.800.000 EURO

ECCO QUANTO INCASSA IL PARASSITA A CAPO DELLA COLDIRETTI: 1.800.000 EURO

DI REDAZIONE Periodo di grama? Tempo di vacche magre? Spending Review? Il presidente del Consiglio Matteo Renzi “limita” nel 2014 gli stipendi dei supermanager pubblici a un massimo di 400mila euro lordi l’anno. Sembra non esserci crisi invece a palazzo Rospigliosi dove la Coldiretti lo stesso anno aumenta la retribuzione del suo segretario generale di ulteriori 600mila euro facendolo arrivare… Read more →