In Anti & Politica, Economia

DI DREAM THEATER*

La dottoressa Lidia Undiemi  è un personaggio che pochi di voi conosceranno, ma che ormai da un po’ di tempo si sta muovendo per dare agli italiani dei messaggi, quei messaggi che il sistema ci nasconde e che per lo più ignoriamo. Insomma, una visione alternativa del nostro mondo, mettendo a nudo quelle anomalie che poi, un giorno pagheremo a caro prezzo.

Ancora nessuno ha spiegato alla gente, agli italiani, cosa sia l’ESM (European Stability Mechanism), cosa comporti e quali saranno le conseguenze nell’immediato. Il costituendo strumento economico internazionale, che avrà sede in Lussemburgo, non a caso, prevede l’immunità assoluta per tutti i componenti del proprio organigramma, la segretezza per ogni suo atto,e la libertà d’azione totale. La prima conseguenza per l’Italia sarà quella di cedere la propria sovranità economica e quindi politica. Poi dovrà pagare la “quota” d’adesione,che sarà di appena 125 miliardi di euro ( Dove prenderà Monti questi soldi?) ed inoltre acconsentirà al fatto che dei privati possano intervenire nell’imposizione delle regole economiche nazionali (tasse, manovre, etc.). Il tempo rimasto è pochissimo e bisogna impedire che il Parlamento ed il Senato ratifichino l’ingresso dell’Italia. la discussione verrà introdotta tra pochissimo tempo.

Ma il guaio è anche un altro: tutta la politica, quella italiana e quella europea, rema dalla stessa parte. Tutti sanno e nessuno dice. L’autodeterminazione di un popolo lo rende sovrano e fino a quando la Costituzione salvaguarderà i diritti, i nostri diritti, di cittadini ed esseri umani liberi, noi saremo sempre in prima linea a combattere ogni forma d’abuso. Questo articolo verrà diramato anche alla stampa estera, affinché tutti possano avere nozione ed acquisire i suoi contenuti. L’economista Lidia Undiemi si sta esponendo in prima persona, e noi con lei. Ci apprestiamo anche a pubblicare un dossier completo con tutti i passaggi che hanno portato all’ESM ed alla sua natura perversa. (Source: Palermo Report) 

Dossier sulla gestione del fondo “salva-stati ESM” di Lidia Undiemi (Scarica il PDF)
Nuovo trattato ESM – 2 febbraio 2012 (Scarica il PDF)
Vecchio trattato ESM – 11 luglio 2011 (Scarica il PDF) 

Vi lascio il video della Dottoressa Undiemi. Ovviamente i commenti sono a Vs disposizione e, se tutto va bene, avremo anche la partecipazione della stessa dottoressa nella discussione, in modo da creare un Forum attivo e costruttivo. Buona visione.

[yframe url=’https://www.youtube.com/watch?v=lD1n705Rk6U’]

 

* Link originale: http://intermarketandmore.finanza.com/fondo-salva-stati-esm-un-modo-per-uccidere-il-futuro-dell-italia-41587.html

Recent Posts
Showing 2 comments
  • scaramuzza primo
    Rispondi

    Non e la prima notizia di come i politici fanno scelte sbagliate.
    Unico metodo per svegliare tutti, e andare alla RAI, e occuparla con la forza, forzando la RAI ad mettere in onda le notizie vere. FORSE cosi le gente si svegliera.

    • Borderline Keroro
      Rispondi

      Se andiamo in RAI ci mettono dentro tutti accusandoci di voler fare un colpo di stato.
      Molto meglio chiedere il suggello della TV, facendo trovare, nel caso, un rottame da discarica, e smettere di pagare il canone. Lì colpisci dove fa male veramente.

      La signorina Undiemi nello specifico sta dicendo delle cose estremamente gravi, e vere per quanto ne sapevo già.
      Abbiamo una classe politica di decerebrati dediti a fare la vita allegra tra coca, trans e mignotte, e pur di continuare firmerebbeo qualsiasi documento senza nemmeno darsi la pena di leggerlo.
      E poi si lamentano se la gente cede all’antipolitica!
      Una come la Undiemi, per quanto legata ad un partito che non sopporto, sarebbe comunque un buon candidato elettorale.
      In più è carina e ciò non guasta: di sicuro molto meglio una Undiemi che una Bindi.
      Invece, pensa un po’, invece di avere quella più intelligente che bella dobbiamo sopportare quella più bella che intelligente.

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search