In Anti & Politica

 

 

DI FUNNYKING* 

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Per incominciare riprendo una recente e interessante analisi fatta da Mazziero Research:

 

…Di oro ne esiste molto meno di quanto si pensi, sino ad oggi ne sono state estratte171.300 tonnellate (dato a fine 2011), di cui il 66,5% dal 1950 ad oggi. Praticamente il quantitativo di oro nel mondo costituisce un cubo di meno di 21 metri per lato, meno del volume d’acqua contenuto in 4 piscine olimpioniche.

Meno ancora sono le riserve accertate: sotto terra si stima che vi siano circa 25.000 tonnellate estraibili con profitto alle tecnologie correnti; queste rappresentano un piedistallo di circa 3 metri al cubo di 20,73 metri (si veda la figura).

Nel 2011 sono state estratte 2.800 tonnellate, mentre nei primi 9 mesi del 2012 ne sono state estratte 2.100; al ritmo attuale di estrazione, fra 9 anni la produzione di oro potrebbe terminare.

In realtà il metallo giallo non finirà mai, perché molto prima che ciò accada ci penseranno i prezzi a razionarlo; ma allo stesso tempo è abbastanza presumibile che nuovi giacimenti verranno scoperti.

Un ragionamento senz’altro di buon senso, che però si scontra con una realtà un po’ più complicata. Gli alti prezzi dell’oro hanno spinto le compagnie minerarie ad investire sempre di più nella ricerca di nuove vene d’oro; nel 2002 venivano destinati alla ricerca 2,5 miliardi di dollari, nel 2009 la cifra era raddoppiata e l’anno scorso si sono raggiunti 8 miliardi di dollari.

I risultati di questo poderoso investimento alla ricerca del metallo prezioso sono visibili nella figura successiva: un costante ed inesorabile calo, tanto che le nuove scoperte nel 2009 ammontavano a circa 1.000 tonnellate l’anno, poco più di un terzo del ritmo di estrazione.

 

Il successivo processo di raffinazione comporta una serie di ulteriori passaggi piuttosto costosi; nel sito Mazziero Research (cliccando qui) è possibile trovare un breve articolo al riguardo e un video di 6 minuti che ne descrive le varie fasi.

Anche questi aspetti, prettamente industriali, portano a prevedere prezzi tendenzialmente in crescita per l’oro, a prescindere dalle argomentazioni di politica monetaria e di debito sovrano…..

Ora facciamo due calcoli: come detto di oro sulla faccia della terra ne esiste per 171.300 tonnellate, aggiungiamo anche quello estraibile con le attuali tecnologie (e a questo prezzo) cioè altre 25.000 tonnellate e raggiungiamo la cifra di 196.300 tonnellate di oro.

Ora facciamo della semplice matematica,

Tutto l’oro del Mondo, Estratto ed Estraibile
196.300 tonnelate di oro equivalgono a:
Once (31,1035gr): 6.308.000.000
Grammi: 196.300.000.000
Valore in $ (1670$/oz) 10.534 Miliardi di $
Valore in € (1,35 €/$) 7.802 Miliardi di €
Rispetto al Debito Pubblico
Italiano (Gen 13′, 1990 mld/€) Oro= 3,92 volte il debito p. Italiano
Usa (Gen 2013, 16.492 mld/$) Oro= 0,63 volte il debito p. USA
Mondiale (Gen 2013, 49.873 mld/$) Oro= 0,21 volte il debito p. Mondiale
Rispetto alla popolazione (Once a testa)
Italiana (60.000.000 persone) 105,1 (oz a testa)
Usa (309.000.000 persone) 20,4 (oz a testa)
Euro Zona (329.549.000 persone) 19,1 (oz a testa)
Uk (63.000.000 persone) 100,1 (oz a testa)
Giappone (127.700.000 persone) 49,4 (oz a testa)
Korea del Sud (49.800.000 persone) 126,7 (oz a testa)
Usa+Euro+Uk+Jap+K.sud (877 mil persone) 7,1 (oz a testa)
Popolazione Mondiale (circa 7 miliardi di persone) 0,901 (oz a testa)

fonti: Economist, UsDebt Clock, Banca d’Italia, IBL,wikipedia

Se consideriamo che l’oro realmente disponibile sul mercato (incluse le presunte riserve delle banche centrali), da un calcolo molto ottimistico è pari a circa la metà rispetto a tutto quello estratto dalla notte dei tempi ad oggi è facile capire quanto sia scarsa questa materia prima.

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Specie se utilizzata come riserva di valore in competizione con i debiti e la stampa di moneta.

 

*Link all’originale: http://www.rischiocalcolato.it/2013/01/tutto-loro-del-mondo-quanto-ne-esiste-sopra-e-sotto-la-terra.html

 

Recommended Posts
Showing 5 comments
  • pippo pg
    Rispondi

    Quindi ci stanno facendo sputare sangue per rimanere nel masso-euro quando è probabile che in uno scenario di gold excange standard l’economia Italiana sarebbe favorita?
    E’ questo il succo dell’articolo?

  • Fabio
    Rispondi

    pochi anni fa hanno scoperto una grande quantità d’oro in una zona di montagna nella vicina svizzera. Poco tempo e tutto l’oro recuperabile con la semplice raccolta era raccolto, un po’ come accadde nella corsa all’oro in california.

    Alcune montagne italiane sono oggi ricche d’oro tanto quanto lo erano quelle californiane all’epoca;
    lo sono in modo talmente clamoroso che danno addirittura il nome ai fiumi che lì hanno origine, la DORA Baltea e DORA Riparia.

  • pippo pg
    Rispondi

    Da quello che so sotto il Monte Rosa c’è un gigantesco filone aurifero.
    Non viene sfruttato perchè si sostiene che vi siano “grandi difficoltà tecniche e problematiche ambientali”.
    Difficoltà tecniche?? ma se per fare la TAV ovvero “solo” per far passare un treno non ci sono problemi a bucare km di montagna vogliono forse farci credere veramente che sia “troppo difficile” raggiungere un giacimento d’oro?

  • ben
    Rispondi

    Sarà per questo che non fanno l’ estrazione…… ci stanno vendendo alla germania poi ci saranno i tedeschi a prendersi tutto..lo ha fatto il mortadella svendendo le nostre aziende , lo sta facendo ancora monti e..se per disgrazia vince il comunista bersani è fatta…prodi, monti e bersani uniti per stracciare l’ itaGlia..

  • pippo pg
    Rispondi

    Quando si mettono il grembiulino sono tutti “fratelli” destra ,sinistra, centro….
    e il “popolo” ,anche coloro che vengono definiti “benestanti” perchè ha messo da parte qualche spicciolo con il sudore della fronte, non conta un caz….
    Non è una questione di padrone, dipendente di proletario o di capitalista.
    E’ una divisione netta della società tra “loro” che hanno sempre ragione e tra gli altri che devone sempre e comunque obbedire

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search