In Anti & Politica, Economia

obama_napolitanoDI ALBERTO MASCIONI

Ieri sono uscite due notizie. Una è che, il CENSIS ha calcolato che “I 10 uomini più ricchi del Paese hanno un patrimonio pari a quello di 500mila famiglie operaie messe insieme.”

La seconda è che il governatore siciliano Crocetta ha indetto una gara d’appalto per reperire 5 (CINQUE) autovetture di rappresentanza e per l’operazione è stato stanziato un milione e mezzo di euro, ergo 300 mila euro cadauna, (praticamente delle “utilitarie”!)

Mi sono divertito a “unire” le due notizie e ho calcolato che, per pagare le auto di Crocetta, serve la contribuzione IRPEF annua di 300 trecento (dicasi TRECENTO) famiglie operaie messe insieme (dati di calcolo disponibili).

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Se vogliamo “divertirci” possiamo utilizzare il calcolo e scoprire che, solo per pagare i Costi della presidenza della repubblica (tutto minuscolo, tranne i Costi!) pari a circa 230 Milioni di euro, serve la contribuzione IRPEF annua di 46.000 (dicasi QUARANTASEIMILA) famiglie operaie messe insieme, cioè quasi il doppio dei dipendenti FIAT in Italia. State tranquilli non durerà molto, presto ci saranno più operai occupati per pagare le limousine di Crocetta.

La pacchia finirà presto, finirà quando il CENSIS, i ciarlatani della politica, gli sgherri dei Befera e i pifferai prezzolati della stampa “libera” poteranno a termini il loro “lavoro” e riusciranno a depredare, fare scappare o fallire anche l’ultimo dei Paperoni.

Recent Posts
Showing 8 comments
  • triario
    Rispondi

    Un dubbio m’assale :

    non conosco i nomi dei primi 10 “reprobi”, ma vuoi vedere che magari danno lavoro, ergo sostentamento, a decine di migliaia di famiglie ?

    Il sig. Crocetta ed il “carrista onorario”* a quante famiglie danno lavoro ?

    Cordialità.
    G.Vigni

    * vedi Ungheria 56

    • Raffaele
      Rispondi

      Se non si buttassero i soldi per mantenere questi parassiti molte imprese pagherebbero meno tasse e riuscirebbero a sopravvivere e, tienti forte, assumere! Così il lavoro lo avrebbero migliaia di famiglie, e non le decine attualmente impiegate a stirare le mutande a questi qua!

    • andrea
      Rispondi

      il signor crocetta dà lavoro a troppe persone, molti di questi sono forestali e la loro densità per chilometro quadro è particolarmente alta sia al di qua che al di là dello stretto.
      Il problema quindi non è quante sfamiglie sfama crocetta, il problema è che gli stipendi generati vanno a pagare posti di lavoro inutili

  • W la Libertà
    Rispondi

    Purtroppo Crocetta, Re Giorgio e la classe politica in generale danno da mangiare a fin troppe famiglie…o meglio danno da mangiare con i soldi degli altri

  • FrancescoL
    Rispondi

    Crocetta come gli altri politici danno da mangiare a molti (con il soldi presi ad altri) per mantenere le clientele e di conseguenza il potere. Basti pensare ai forestali siciliani

  • Carlo
    Rispondi

    Per curiosità, da quando una famiglia di operai guadagna 5.000 Euro all’anno?

    • FrancescoL
      Rispondi

      Infatti mai fidarsi delle statistiche fornite dallo stato e dai suoi apologeti

  • Albert Nextein
    Rispondi

    Davvero?
    Napolità……salvaci tu!

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search