In Anti & Politica, Libertarismo

AAASDdi MORITZ SCHWARZ*

Le tasse non sono altro che un pizzo? Lo Stato è una sorta di mafia? La democrazia è una frode? Il filosofo Hans-Hermann Hoppe non solo è considerato uno dei più importanti pionieri intellettuali del movimento libertario, ma forse anche il più acuto critico del sistema politico occidentale.

Moritz Schwarz: Professor Hoppe, nella sua raccolta di saggi Der Wettbewerb der Gauner: Über das Unwesen der Demokratie und den Ausweg in die Privatrechtsgesellschaft (Il concorso dei truffatori: Informazioni sui mali della Democrazia e la Società privata quale sua via d’uscita, n.d.t.) lei scrive che se si chiedesse a cento cittadini se sia necessario lo Stato novantanove risponderebbero di sì. Anch’io! Perché sbaglio?.

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Hans Hermann Hoppe: Tutti noi, fin dall’infanzia, siamo stati formati dallo Stato o da istituzioni con licenza statale (scuole per l’infanzia, scuole, università) sicché il risultato che lei ha citato non è sorprendente. Tuttavia, se si chiedesse se hai detto sì a un’istituzione che abbia l’ultima parola in ogni conflitto,…

CONTINUA A LEGGERE QUI

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search