In Anti & Politica, Economia, Esteri

fhjkdi RON PAUL*

Il 30 Novembre gli elettori svizzeri si recheranno alle urne per votare un referendum sull’oro. Il quesito sulla scheda elettorale è una misura volta ad impedire alla Banca Nazionale Svizzera (Bns) ulteriori vendite di oro, per rimpatriare l’oro di proprietà della Svizzera, e per dare mandato affinché l’oro costituisca almeno il 20% del patrimonio della Banca Nazionale.

Derivante dal sentimento popolare simile a quello dei movimenti negli Stati Uniti, in Germania e nei Paesi Bassi, questo referendum è un tentativo di apportare una maggiore supervisione e responsabilità alla Bns, la banca centrale della Svizzera. Il referendum svizzero è guidato da un sottofondo di insoddisfazione per la condotta non solo della politica monetaria svizzera ma anche verso la politica bancaria svizzera….

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

CONTINUA A LEGGERE QUI

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search