In Anti & Politica, Economia

UBERDI REDAZIONE

La mamma degli statalisti è sempre incinta, ed in ogni luogo del mondo. Della guerra a UBER in Italia abbiamo già detto, di quella in India abbiamo letto qualche giorno fa. Ora, è il turno dei “cugini” francesi.

Alcune centinaia di taxi hanno bloccato da stamattina alle 5 le strade fra gli aeroporti di Roissy-Charles de Gaulle e di Orly e Parigi per protestare contro il servizio di taxi privati Uber. Per disinnescare la tensione, il ministero dell’Interno ha annunciato che dal 1 gennaio il servizio di “ride sharing” on line importato dagli Usa sarà vietato per legge. Ma centinaia di taxi bloccano le entrate e le uscite delle vie dirette dalla tangenziale della capitale agli aeroporti.

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Lo statalismo avanza, la concorrenza piace solo quando tocca agli altri e il mercato è sempre più all’angolo. Non resta che il mercato vero, il mercato nero.

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search