In Anti & Politica, Libertarismo

TOTALITARISMOdi LEONARDO FACCO

Una settimana fa, ho letto un articolo di Giampaolo Pansa che titolava così: “Cacciano Renzi e arriva un militare”. Poi, il quotidiano online che ospita il giornalista, ha organizzato un sondaggio, chiedendo ai suoi lettori: “Vi piacerebbe”? Il risultato è stato che oltre il 70% di loro era d’accordo! C’è da meravigliarsi? Con estrema sincerità, vi dirò che tutto ciò non mi meraviglia.

La libertà è un esercizio quotidiano, oltreché una conquista culturale. A fronte di fatti e di storia che dimostrano che la libertà è meglio della coercizione, gigantesche masse di benpensanti continuano a cercare la propria soluzione, delegando a qualcun altro le proprie vite. Quando poi, il “popolo” si accorge che questi “qualcun altro” (leggasi i politici) non sono altro che delle canaglie legalizzate, trovano sfogo alle loro frustrazioni nell’invocare “l’uomo forte”, che li spazzi via tutti. 

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Ogni qual volta le libertà individuali vengono messe in un angolo… CONTINUA A LEGGERE QUI

Recent Posts
Showing 2 comments
  • hilda
    Rispondi

    bhe Putin subito al posto di Renzie…

    Renzi sostiene un regime fascista…e qui solo perchè sostiene la troika. Come voi.

  • Christian
    Rispondi

    Nessuno si ricorda la storia delle rane e del serpente !?

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search