In Anti & Politica, Esteri

wedn2jh b3di RON PAUL*

Il 4 Dicembre la Camera dei Rappresentanti ha approvato quello che io considero uno dei peggiori atti legislativi di sempre. La House Resolution 758 è stata pubblicizzata come una risoluzione di «ferma condanna delle azioni della Federazione Russa sotto la presidenza di Vladimir Putin, la quale ha svolto una politica di aggressione contro i Paesi vicini volta al dominio politico ed economico».

In realtà, la legge è 16 pagine di propaganda di guerra che dovrebbero far arrossire anche un neocon, se fossero capaci di una cosa del genere. Questi sono i tipi di risoluzioni che ho sempre guardato da vicino al Congresso, come quelle che sono annunciate come affermazioni “innocue” d’opinione le quali spesso portano a sanzioni e alle guerre….

CONTINUA A LEGGERE QUI

Post suggeriti

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca