In Anti & Politica, Economia, Esteri

wfwdi FRANK HOLLENBECK*

La Grecia è di nuovo in prima pagina. Questo non dovrebbe sorprendere nessuno. Era ingenuo pensare che i greci avrebbero accettato di essere schiavi del debito per sempre.

Nonostante tutte le avvisaglie che la Grecia sarà costretta a lasciare l’euro, non vi è in realtà alcun meccanismo attraverso il quale i Paesi dell’Ue possano imporre a un membro dell’eurozona di uscire dall’unione monetaria.

E’ davvero tutto un bluff. Questa è una tattica intimidatoria standard utilizzata dai governi per indurre le persone a rinunciare alla libertà per un po’ di sicurezza. La Grecia oggi deve un po’ più di 300 miliardi di euro a vari creditori. Circa 200 miliardi sono dovuti alle istituzioni dell’eurozona, all’European Financial Stability Facility (Efsf), e al meccanismo europeo di stabilità (Esm), che hanno raccolto fondi in base alle garanzie dell’eurozona….

CONTINUA A LEGGERE QUI

Post suggeriti

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca