In Anti & Politica, Economia

DI ALAN PETER FORTEBRACCIO

Queste sono le tasse diminuite dal mostro di Firenzy (VEDI SOTTO).

L’Inps Equitalia sono il braccio armato dello stato ladro, sono il furto l’immoralità e la rapina istituzionalizzata, sono la legittimazione del saccheggio economico, dell’esproprio comunista, sono la faccia del socialismo, del buonismo funzionale al furto, sono lo scippo della tua vita a favore delle madrasse e dei porci di stato, quelli che si ingrassano con superpensioni, cadreghe, vitalizi, falsi posto di lavoro.

Il male esiste, non ha gli zoccoli e non puzza di zolfo, si sta evolvendo, domattina prima di aprire il tuo social preferito ti arriverà una PEC che dice che devi pagare, ma alla quale non puoi rispondere, se non paghi non ti uccidono, quello è il confine del politically correct, ma ti espropriano con un click della tua casa, fermano la tua auto, pignorano il tuo conto corrente, prova a chiamarli, dopo ore di chiamate non risposte sentirai rumori roboanti di sottofondo,ti risponderà l’operatore 666 che ti dirà di chiamare un’altro numero.

Non hai soluzioni, le uniche sono oltre il politically correct, quando si accorgeranno che il giorno è vicino fuggiranno come cimici additando i fascisti, gli anarchici, i ribelli i populisti e i demagoghi.

Tu giovane bimbominkia Francescano, tu piccolo ed idiota insignificante morto di fame dei centri sociali, delle associazioni cul-turali, tu ragli perchè non lavori, mentre Satana ti dice che è colpa dei suoi schiavi, tu coglione definito dovrai dare il 35 % all’Inps fino a 70 anni più le tasse sul reddito e le tasse indirette, dovrai dare l’80% allo stato per tutta la vita , poi se a 70 anni la tua prostata non è già scoppiata o la tua figa caduta a pezzi potrai goderti 800 euro al mese di pensione. Tu cretino assoluto non potrai mai coronare i tuoi sogni sociali di buonismo …ci penseranno i pizzardoni a riempirsi i conti con i diritti acquisiti. Adesso corri a discutere la diminuzione della Tasi o la bolletta del gas. Buon Natale.

CLICCA E INGRANDISCI

TASSE-RENZI

Recent Posts
Showing 7 comments
  • Alessandro Colla
    Rispondi

    Contenuto condivisibile, volgarità a parte, ma non capisco il riferimento agli schiavi di Satana. Se sono i burocrati, Satana non dà mica colpa loro. Se siamo noi, si limiterebbe a dire “è colpa vostra”. E in alcuni casi potrebbe perfino avere ragione.

  • Alan
    Rispondi

    Gli schiavi di Satana siamo noi , i contribuenti spolpati che a detta di Satana non pagano abbastanza o non pagano. Ti rammendo che nel regno del male anche un clochard paga almeno 15 euro al giorno di tasse

  • Pierpaolo Cecchi
    Rispondi

    Ma questo discorso, in parte condivisibile (lo sarebbe del tutto, se non fosse per i toni volgari e per qualche numero un po’ esagerato), che nesso ha con la riduzione delle tasse di cui parla Renzi?
    Potete essere più chiari sul “come” Renzi ha abbassato le tasse secondo voi?

    • leonardofaccoeditore
      Rispondi

      Non lo ha fatto

      • Pierpaolo Cecchi
        Rispondi

        Dove ha aumentato la pressione fiscale, per compensare la riduzione delle tasse sugli immobili?

  • eridanio
    Rispondi

    Contenuto condivisibile, volgarità incluse. …e che cazzo! :-))
    Accetto l’amarezza e la rabbia, sublimate con intelligente sarcasmo, dell’uomo che sta dietro alle parole. L’umanità progredisce faticosamente nonostante i canoni di incomunicabilità prevalente. Siamo uomini al di la delle nostre buone o cattive intenzioni.

    Renzy è la foglia di fico degli interessi vestiti di tutti i parassiti in tacito ma cogente accordo. Dal grande Concessionario all’ ultimo percettore di triste indennità di accompagnamento.

    Renzy è nudo, se qualcuno lo vede o lo prende per vestito consiglio ottimo oculista. E’ nudo in buona compagnia in Europa e nel resto del mondo. Di più ninzò.

    Se non si taglia il bilancio e persistono deficit e conseguente aumento del debito non si può che aumentare le entrate presenti, e in caso di bilancio falso, incidendo anche su quelle future sin d’ora.
    Quelle cioè che altri diranno di dover procurare per gli errori del passato.
    Lo scopriremo solo vivendo? No. Lo sappiamo già ora.
    In fondo l’ingenuità di pensare che un aumento di spremitura serva per ridurre le tasse presenti e quelle occulte e certe future merita una incazzatura anche sulla base di una comprensione solo parziale.

    Buon Natale a tutti!

    Ps: mmmm.in fondo dare del bimbominkia al prossimo è più tollerabile di una p38 puntata tra le arcate sopraciliari o di una esecuzione immobiliare. Chi scrive qui dentro può essere ritenuto volgare anche solo per le sue idee … altro che per dei vocaboli pipicchi.

  • Alessandro Colla
    Rispondi

    No, le idee libertarie non sono volgari. Almeno nel’accettazione corrente del termine. Se poi per “volgare” si intende dantescamente “del volgo”, allora è un’altra questione. Magari i popoli fossero in maggioranza di idee e pratiche libertarie. Ritengo si possano esprimere buoni contenuti anche rinunciando a qualche parola eccessivamente dura. Fatto salvo il libero e umanamente comprensibile diritto allo sfogo.

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search