In Anti & Politica, Economia

sovranitàdella leggedi REDAZIONE

La legge, argomento di massima importanza. Causa primaria del malessere sociale e della marcia inesorabile verso la tirannia delle socialdemocrazie occidentali. Ne parliamo con Giovanni Birindelli, autore del libro “La sovranità della Legge” in una conversazione che sia per la lunghezza e l’intesità dei temi ho preferito spezzare in due parti: In questa prima parte Giovanni ci spiega quale è la differenza tra la legge, con la l minuscola o legge fiat, e la Legge con la L maiuscola, e perché la prima è strumento di potere mentre la seconda è limite al potere.

L’ospite della puntata: ASCOLTALA QUI e QUI LA SECONDA PARTE

Giovanni Birindelli (1971) è laureato in Economia presso l’università La Sapienza di Roma e ha conseguito un master in filosofia delle scienze sociali presso la London School of Economics and Political Science di Londra. Ha lavorato come analyst presso la banca d’investimenti Commerzbank Securities (Londra); come responsabile dell’area socio-economica per la società di consulenza strategica Lynkeus Srl (Roma) e come Director della società di consulenza Catallaxy Ltd. (Londra).

Collabora con la rivista Miglioverde e col Movimento libertario. È autore del libro “La sovranità della Legge” edito dalla Leonardo Facco Editore e del libro “Legge e mercato” di prossima pubblicazione da parte dello stesso editore. Ha scritto la prefazione a diversi libri e ha tenuto diverse conferenze e lezioni in Italia e all’estero.

Link ai libri menzionati

Hayek, The Constitution of Liberty

Hayek, Law, Legislation and Liberty: A New Statement of the Liberal Principles of Justice and Political Economy, in italiano: Legge, legislazione e libertà. Critica dell’economia pianificata

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search