In Economia

DI REDAZIONE

Come dice quel vecchio proverbio se hai un nemico e non riesci a batterlo è meglio che te lo faccia amico. Così di fronte all’assalto delle valute elettroniche “private” le Banche centrali, cui gli Stati e i mercati hanno affidato il compito negli ultimi trecento anni di stampare moneta, corrono ai ripari. Il “Bitcoin” pubblico si chiamerà CBDC, Central bank digital currencies e, come informa il “Global Financial Stability Report”, pubblicato dall’Fmi qui a Washington, i “governatori” sono già al lavoro. Nel gruppo di testa c’è la Swedish Riksbank, che da un paio di anni ha annunciato i primi esperimenti per il 2018: ad aprire la strada è la più antica banca centrale del mondo (fondata prima della Bank of England), l’istituto che peraltro assegna il premio Nobel per l’economia. Si muovono, come riassume l’Fmi, anche la Bank of Canada, la People Bank of China, e l’istuto centrale di Singapore.

Il Bitcoin di Stato, sarà un vero e proprio conio e non un semplice accredito di moneta elettronica, e potrà essere cambiato alla pari con le altre banconote. Per capire la differenza tra la semplice moneta elettronica che oggi usiamo con carte di credito e prepagate e le nuove CBDC un paper della Banca di Svezia fa il seguente esempio: se oggi perdete una carta di credito, e nessuno la utilizza prima che la blocchiate, i vostri soldi rimangono nell’accredito sul vostro conto corrente; con la nuova moneta coniata dalla banca centrale invece se perderete la vostra tessera magnetica o il vostro portafoglio elettronico, avete perso definitivamente i vostri soldi, come se vi avessero rubato il portafoglio zeppo di banconote.

Inizialmente le nuove CBDC, di cui ancora non è stata decisa la data di emissione, si affiancheranno alle banconote e alla moneta elettronica a base di carte di credito, ma la strada che porta al futuro può subire accelerazioni improvvise. Dal punto di vista della clientela sarà più facile trasferire denaro da una parte all’altra del mondo disintermediando parzialmente le banche commerciali. Ma i central banker rimarranno i Signori della moneta. (La Repubblica)

Articoli recenti
Mostrati 5 commenti
  • christian
    Rispondi

    Bellissimo. Tutti gli svantaggi delle cryptovalute uniti a tutti gli svantaggi delle valute fiat uniti sotto un nome impronunciabile.
    Sicuro al cento per cento avrà un grande successo tra le masse (e non sono ironico).
    Vogliono sfruttare il “successo” di Bitcoin per eliminare definitivamente il contante ed arrivare al controllo totale. Sono sicuro che Satana in persona (se esistesse) direbbe “questi ne sanno una più di me”.

    • Pedante
      Rispondi

      Satana forse no, ma il suo esercito, sì.

  • Pedante
    Rispondi

    Apocalisse 13:17
    17 e che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome.

    Mmm…

    • Max
      Rispondi

      Occhio che il tipo del film che diceva queste cose non era proprio un esempio di sanità mentale e conduceva una vita da spostato…

      https://www.youtube.com/watch?v=W7nDdS6XrbE

      Non conosci la Rivelazione di Giovanni, l’ultimo libro della Bibbia che profetizza l’Apocalisse? … Ha costretto tutti a ricevere un marchio sulla mano destra o sulla fronte in modo che nessuno possa essere in grado di comprare o vendere se non ha il marchio, che è il nome della bestia, o il numero del suo nome, e il numero della bestia è 6-6-6 … Cosa può significare una profezia così specifica? Qual è il marchio? Bene, il marchio, Brian, è il codice a barre, l’onnipresente codice a barre e ogni fottuto codice a barre è diviso in due parti da tre marcatori, e quei tre marcatori sono sempre rappresentati dal numero 6. 6-6-6! Ora cosa dice? Nessuno può essere in grado di acquistare o vendere senza quel marchio. E ora cosa stanno pensando di fare per sradicare tutte le frodi con carta di credito e per far precipitare una società totalmente senza contanti, cosa hanno intenzione di fare, cosa hanno già testato sulle truppe americane, stanno andando al tatuaggio laser per via sottocutanea che segna sulla mano destra o sulla fronte. Sostituiranno la plastica con la carne. Fatto! Nello stesso libro di Rivelazione quando i sette sigilli si spezzano nel giorno del giudizio dei sette angeli suonano le trombe, quando il terzo angelo soffia la sua tromba, l’assenzio cadrà dal cielo, l’assenzio avvelenerà una terza parte di tutto il acque e una terza parte di tutta la terra e molte molte persone moriranno! Ora sai qual è la traduzione russa di assenzio?… Chernobyl! Fatto. Il 18 agosto 1999, i pianeti del nostro sistema solare si stanno schierando nella forma di una croce … Si allineeranno nei segni dell’Acquario, del Leone, del Toro e dello Scorpione, che capita semplicemente di corrispondere alle quattro bestie dell’apocalisse, come accennato nel libro di Daniele, un’altra fottuta realtà! Vuoi che io vada avanti? La fine del mondo è vicina, Brian, il gioco è finito!

  • Albert Nextein
    Rispondi

    Pensano proprio che la gente sia fessa.
    Come dar loro torto?

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca