In Anti & Politica, Economia

DI REDAZIONE

Troppa confusione regna fra ciò che è il globalismo politico (mondialismo) e la globalizzazione economica.

CLICCA IL PULSANTE GIALLO E ASCOLTA

Articoli recenti
Mostrati 5 commenti
  • Pedante
    Rispondi

    Brett Stephens disprezza gli americani di origine europea. È un’ipocrita di prim’ordine.
    http://www.unz.com/isteve/bret-stephens-in-nyt-wants-to-deport-americans-to-make-more-room-for-immigrants/

  • Pedante
    Rispondi

    Le backlash:

    • Dino
      Rispondi

      E le “rising inequalities” che rendono la gente insicura come intendono risolverle/la…… con ulteriori “allentamenti quantitativi monetari”…..?? Come lo studio esposto dalla “sola24ore”…. per dirlo alla Colla….

    • Dino
      Rispondi

      Quindi secondo le “gran professeur” ancient president du conseil, le cause del perché siamo arrivati a questo punto sono ascrivibili, non all’instabilità totale prodotta dal denaro fiduciario ed alla conseguente debitocrazia, bensì alla mancanza di governance dell’Ue che non permette di compiere significativi passi avanti nell’armonizzazione fiscale……. in pratica nel voler italianizzare o francesizzare l’intera Ue. Chissà perché ho la netta sensazione che questo faccia finta di non capire….. lasciano fare disastri a questi pagliacci degli ultimi arrivati come Dimaio e Salvini, per ripresentarsi successivamente come salvatori della patria, con il “fate presto!!”

  • Dino
    Rispondi

    Podcast interessantissimo. Grazie Sig. Facco!

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca