In Varie

di GUGLIELMO PIOMBINI

¿Dónde está Elisabeth? Una noble le pide a Gildo Bacci que encuentre a su hija, que lleva desaparecida casi un año. Saliendo de Milán, el detective cruzará un trozo de Europa, antes de aterrizar en Miami, donde la investigación lo llevará a Sudamérica. Entre un tiroteo y un atentado, tras una audaz huida, el investigador no pierde la pista de la chica, pero para completar su investigación, se verá obligado a sumarse a la lucha de resistencia de algunos revolucionarios y a escapar de los servicios secretos venezolanos.

Dopo quasi mille copie vendute, tra edizione cartacea ed e-book, dopo 5 ristampe “Il Conte di Montecrypto” sta per conoscere anche l’edizione in lingua spagnola.

Elisabeth, Gildo Bacci, la baronessa Titoricci e il visionario Sam Nakato Shioto – tra i principali personaggi della storia scritta da Leonardo Facco – parleranno anche in quella lingua che li ha visti protagonisti in quelle terre in cui i vivono i discendenti degli ispanici. In particolare quel Venezuela che ha ospitato per almeno due decenni l’autore stesso del romanzo.

Presentato a Bologna lo scorso 28 ottobre, “Il Conte di Montecrypto” – per usare le parole di Loris Senzani, uno dei tanti lettori che lo hanno recensito – “è un libro che si lascia divorare in maniera gustosa, la scansione dei tempi è efficace, la trama solida e credibile, forma e contenuto estremamente compatibili, il messaggio chiaro e perentorio e le chicche libertarie, sparse qua e là, sono la cifra stilistica di chi lo ha scritto”.

L’edizione in spagnolo, che si titolerà “El conde de Montecrypto”, dovrebbe essere disponibile per la fine di febbraio e verrà pubblicata sempre da Tramedoro, in collaborazione con GoWare, che renderà anche questa edizione disponibile su tutte le piattaforme online, partendo da Amazon.

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Insomma, tra il reale e il fantastico, l’avventura di Gildo Bacci prosegue.

PER ACQUISTARE IL LIBRO IN ITALIANO:

Per acquistare la versione E-BOOK, clicca qui.

Per la versione CARTACEA, clicca qui.

Articoli recenti
Commenti
  • Ciccio Addamurì
    Rispondi

    Eh per gli ispanici, che culo…

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca