In Ambientalismo

di MIRKO SANCISI

1) Comprati un fazzoletto di terra e piantaci almeno un albero. Prenditi cura di lui e fallo crescere.

2) Se ti viene in mente di manifestare per l’ambiente, non farlo! Le pubbliche manifestazioni fanno male al pianeta. Resta calmo, l’aumento di temperatura corporea provoca la dispersione di calore nell’ambiente e l’aumento di emissioni di CO2. Dedicati piuttosto al punto n.1.

3) Se ancora pensi di manifestare, resisti e desisti. Ricordati che i cortei provocano inevitabilmente l’aumento dei percorsi in auto della gente che va a lavorare. Altra CO2 nell’ambiente! Fidati e dedicati al punto n.1.

4) Sei ti viene in mente di proporre tasse per l’ambiente, non farlo! Le tasse aumentano la temperatura del pianeta e le emissioni di CO2. Costringono le persone a lavorare e produrre di più per mantenere il loro tenore di vita. Dedicati piuttosto al punto n.1.

5) Se vuoi acquistare un’automobile, scegline una full electric. Ti farà sentire bene. Ma non usarla! Per ricaricare la batteria dovresti consumare energia elettrica prodotta con combustibili fossili (o addirittura nucleari). Tienila in garage, solo per mostrarla ad amici e parenti. Intanto, nel tempo libero, dedicati al punto n.1!
6) Non riprodurti! Più siamo e più consumiamo risorse del pianeta. Se proprio vuoi prenderti cura di qualcuno, dedicati al punto n.1!

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

7) Ricordati sempre che il tuo peggior nemico è la tua coscienza. Ti fa sentire bene imponendo agli altri ciò che dovresti fare tu. Non va bene! Inizia un serio e deciso percorso di decrescita. Elimina dalla tua vita tutta la plastica. Evita l’uso dell’auto e degli aereomobili. Butta il telefonino. Non acquistare beni la cui produzione abbia causato l’aumento di temperatura o CO2 e del pianeta. E se vuoi che la decrescita sia anche felice, dedicati al punto n. 1!

8) Converti un vegano! Per piantare quella cazzo di soia stanno disboscando la foresta amazzonica. Intanto, per contrastare efficacemente il problema, non dimenticarti del punto n.1!

9) Se sei anche un terrapiattista meglio! Vai a vivere più vicino possibile al bordo del pianeta. Nei punti periferici del disco aumenta la velocità per effetto della rotazione. L’aria è più pulita. Ciò tuttavia non ti esonera dal dedicarti al punto n.1.

10) Non fidarti dei falsi profeti con la terza media. Studia! E scoprirai che nella sua storia lunga miliardi di anni, la terra si è riscaldata e raffreddata migliaia di volte, anche quando l’uomo viveva nelle caverne e non aveva l’automobile e le fabbriche. E persino anche quando l’uomo non c’era. E tu non puoi farci un cazzo! Per ridurre il senso di frustrazione e di impotenza, dedicati al punto n.1.

Articoli recenti
Mostrati 2 commenti
  • Fabio
    Rispondi

    insomma, va a zappare!! :D :D

  • Albert Nextein
    Rispondi

    Concordo.
    L’ambientalismo è come il socialismo.
    E’ un lusso che pochi si permettono a spese altrui.

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca