In Anti & Politica

DI LEONARDO FACCO

Quelli che più invidiano i soldi e la ricchezza altrui, sono quelli che piú mostrano un attaccamento morboso ai soldi e alla ricchezza propri.

Ma mentre gli altri fanno soldi e si arricchiscono secondo le regole del libero mercato, scambi volontari e risparmio, gli invidiosi accaparrano soldi e ricchezza sulla scorta degli insegnamento dello Stato, ovvero l’aggressione a norma di legge del frutto del lavoro di chi produce.

Il mercato è l’habitat naturale di innovatori e gente per bene; lo Stato è la palude malsana in cui sguazzano i collettivisti.

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

giustizia e legalita agli antipodi di Stato e Statale