In Anti & Politica

ALTRO CHE PIU’ MERCATO E MENO STATO. NON PASSA GIORNO CHE NON SI ABBIA A CHE FARE CON INIZIATIVE PUBBLICHE, SPACCIATE PUNTUALMENTE PER LA PANACEA, LA SOLUZIONE DEI PROBLEMI. IL CASO CHE QUI RIPORTIAMO E’ FORSE SOLO L’ULTIMO IN TERMINI DI TEMPO. ANNI FA SI COSTRUIVANO CATTEDRALI NEL DESERTO, OGGI CARROZZONI IN MANO AI POLITICI… CHE OVVIAMENTE GONGOLANO, SUPPORTATI DAGLI APPLAUSI DI STAMPA ED OPINIONE PUBBLICA.

Roma, 5 lug. – (Adnkronos/Labitalia) – Un luogo ‘aperto’ all’innovazione e alla creativita’. E’ ‘unico’ in Italia, dove far incontrare, per la prima volta tutti insieme nel nostro Paese, i servizi dedicati a lavoro, formazione e orientamento. A disposizione dei cittadini di tutte le eta’, dai piu’ giovani agli over 45 in mobilita’. E’ ‘Porta Futuro’, il nuovo Centro nel cuore di Roma, a Testaccio, finanziato dalla Provincia di Roma e inaugurato oggi dal presidente Nicola Zingaretti e dall’assessore provinciale al Lavoro e alla Formazione, Massimiliano Smeriglio.

Uno spazio, quello di ‘Porta Futuro’, che si estende su una superficie di 1.800 mq, attrezzato con tecnologie e software d’avanguardia, e che ha come parole d’ordine appunto creativita’, innovazione e sviluppo. E quindi, tra orari dinamici e prolungati ed eventi serali, l’obiettivo del Centro e’ di far incontrare domanda e offerta di lavoro, grazie a un innovativo software in grado di unificare i database del mercato del lavoro di tutto il territorio, e di tracciare per il cittadino il profilo migliore in base alle proprie caratteristiche.

Il nuovo Centro e’ ispirato a quello di ‘Porta 22′ di Barcellona, che, ironia della sorte, e’ stato fondato dieci anni fa da un giovane romano che si trovava nella citta’ catalana per l’Erasmus e che oggi ne e’ il direttore, come ha ricordato il presidente Zingaretti in conferenza stampa: “Oggi -ha spiegato- dimostriamo che ‘si puo’ fare’, che anche una pubblica amministrazione, se fissa bene l’obiettivo, ‘puo’ fare’. Con ‘Porta Futuro’ crediamo di dare un valore aggiunto a tutta l’area metropolitana. Adesso e’ necessario fare sistema tutti insieme, abbiamo realizzato questa struttura che e’ aperta a tutti”.

‘Porta Futuro’ raccoglie quindi in un unico luogo un pacchetto di servizi che vanno dai seminari di formazione, per studenti e per persone che necessitano di percorsi di reinserimento nel mondo del lavoro, all’orientamento agli studi. Il nuovo centro per il lavoro della Provincia di Roma offre postazioni in autoconsultazione, biblioteca multimediale, 25 postazioni e spazi per l’auto-orientamento.

Il centro, i cui servizi sono gratuiti, e’ aperto al pubblico dal lunedi’ al giovedi’, dalle ore 9 alle 19, e il venerdi’ e sabato dalle 10 alle 22. Si puo’ accedere a ‘Porta Futuro’ da tre differenti ingressi nel quartiere Testaccio: via Volta, via Galvani e Piazza Giustiniani.

E ‘Porta Futuro’ e’ dotata inoltre di zone relax e baby space, salette riunioni, aree per eventi, parcheggi e free wifi. In particolare, quindi il centro si rivolge ai giovani, ai disoccupati, ai disabili e ai migranti, agli occupati che vogliono aggiornare le proprie competenze professionali e alle imprese. Sono previsti anche servizi dedicati per fasce d’eta’.

Dentro ‘Porta Futuro’ e’ possibile soddisfare i bisogni dei target cosiddetti ‘sensibili’: non solo disoccupati e disabili (che sono tra igli utenti tradizionali dei centri per l’impiego), ma anche migranti, occupati che vogliono cambiare lavoro, imprese.

E la novita’ del nuovo Centro sta nel sistema di classificazione degli utenti che tradizionalmente in Italia si fa per durata di disoccupazione, mentre a ‘Porta Futuro’ vengono prese in considerazione caratteristiche personali (immigrati, gente che vuole cambiare lavoro), fasi di vita (studenti), posizioni di mercato (imprese).

Zingaretti: “Con ‘Porta Futuro’ dimostriamo che con la pubblica amministrazione ‘si puo’ fare'”

Recommended Posts
Showing 3 comments
  • Leonardo Facco
    Rispondi

    La dichiarazione finale di Zingaretti fa accapponare la pelle!

  • Maximus
    Rispondi

    Porta fotturo ! Fotturo e libertà.

pingbacks / trackbacks

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search