In Anti & Politica, Economia

DI FUNNY KING*

Della serie domande frequenti. Mi capita spesso di ricevere mail o commenti in cui mi viene chiesto perchè ci sarebbe un “complotto” contro l’Oro e l’Argento fisico.

Nessun complotto, non c’è nessun complotto è tutto alla luce del sole.

Il potere dei banchieri discende dalla facoltà di decidere a chi, quanto e a che prezzo concedere  (in prestito) la moneta creata con il sistema della riserva frazionaria. E’ semplicissimo da capire. Scusate, ma se a voi fosse concesso di creare moneta dal nulla e di poter discriminare a chi concederla attraverso il credito, non ne approfittereste? Nemmeno un pochino? Dai siamo seri. Se il denaro è lo sterco del demonio, il sistema della riserva frazionaria è il carburante dell’inferno. (della serie frasi celebri di fk…).

Ora il sistema della riserva frazionaria basa la sua esistenza su due pilastri:

1) (quello debole) su quel minimo (frazione) di patrimonio da tenere a riserva (dalla banca) per creare moneta.

2) (quello forte) sull’indiscussa fiducia nella moneta di carta ed elettronica, un caposaldo da difendere ad ogni costo.

La riserva frazionaria è un cancro culturale prima che un artificio tecnico. Capite adesso perchè per nessuna ragione debba passare l’idea che esista qualcosa di alternativo alla moneta basata sulla fiducia (avete presente quei pezzettni di carta colorata che avete nel portafoglio?)

Per nessuna ragione deve passare fra i cittadini la sana abitudine a tesaurizzare in oro e argento come forma di risparmio. Nella peggiore delle ipotesi (per i banchieri), tutto deve essere carta, nella migliore tutto deve essere  un impulso elettronico, una scritta su un computer un bene mobile dematerializzato (manco fossimo su Star Trek). Il dramma è che il sistema va benone anche per ogni forma di casta parassitaria. E’ facile, attraverso l’uso della forza strappare ad un cittadino il frutto del lavoro e dell’ingegno se esso è debitamente registrato e conosciuto dallo Stato. Impossibile se custodito in luogo sicuro sotto forma di metallo. E’ facile imporre la tassa chiamata inflazione, stampando nuova moneta di carta (o elettronica), ma diventa impossibile se quella moneta ha un formidabile e solido concorrente.

Quindi nessun complotto, i banchieri odiano l’oro e l’argento a meno che non siano essi stessi a possederlo.

Uccidiamo la riserva frazionaria, chiudiamo il conto e compriamo oro e argento fisico.

*Visitate il sito rischiocalcolato.it

Recent Posts
Showing 4 comments

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search