In Ambientalismo, Anti & Politica

DI REDAZIONE

Gli organismi geneticamente modificati “non saranno parte dei negoziati” per un accordo di libero scambio tra Unione europea e Stati Uniti, secondo quanto annunciato oggi dal presidente della Commissione Ue Jose’ Manuel Barroso.

“Questi negoziati non intendono compromettere la salute dei consumatori per ottenere dei vantaggi commerciali,” ha detto Barroso in conferenza stampa a Bruxelles. Per questo motivo i temi piu’ delicati per entrambi i partner non saranno toccati, e in particolare gli Ogm e gli ormoni usati negli allevamenti.

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Barroso ha detto chiaramente che “gli Ogm non saranno parte dei negoziati”. Gli europei temono l’arrivo in massa di prodotti Ogm in Europa e l’impatto che questi potrebbero avere sulle colture locali e sulla salute dei consumatori.

P.s. Quando un criminale che nel suo passato è cresciuto a nazi-maoismo e marxismo diventa un politico, le conseguenze sono la stupidità al potere, l’ignoranza al governo, la demenza alla guida dei superstati

Recommended Posts
Showing 2 comments
  • Dexter
    Rispondi

    “Questi negoziati non intendono compromettere la salute dei consumatori per ottenere dei vantaggi commerciali”.

    ENNESIMO CIALTRONE BUGIARDO !
    Siamo sempre sotto inquisizione.

  • Albert Nextein
    Rispondi

    La ruota nella vita e nelle cose gira.
    Ci sarà il momento in cui tutti vorranno OGM,per una ragione anche ad oggi imponderabile.
    E si scanneranno in ogni modo per averne.

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search