In Anti & Politica, Economia

elogio-all-evasore-fiscale1DI LEONARDO FACCO

Se c’è un detto popolare che è saggezza distillata è il seguente: “In un cesto la mela marcia fa marcire tutte le altre”.

Qualche giorno fa, leggevo questa inquietante notizia: «Lo scontrino fiscale in Austria non esiste. Bar e ristorantitasse talvolta lo rilasciano, perché lo stampa in automatico il registratore di cassa, ma non sono obbligati a farlo. Più spesso il cameriere fa il conto a matita su un semplice block-notes.

Così, almeno fino a oggi. Ma in futuro le cose potrebbero cambiare, perché il fisco austriaco ci sta… CONTINUA A LEGGERE QUI.

Articoli recenti
Mostrati 2 commenti
  • Albert Nextein
    Rispondi

    Un bel posto, l’Austria.
    Peccato si trovi in europa.

  • W la Libertà
    Rispondi

    Quel confine condiviso con l’Itaglia ahimé, speriamo non marcisca anche la Svizzera! La Francia ormai non è marcia, è entrata pienamente nello stato di putrefazione.

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca