In Economia, Esteri

STANSTEDLETTI PER VOI

L’aeroporto di Stansted ha annunciato un progetto per aumentare il numero di passeggeri e supportare così altri diecimila posti di lavoro entro i prossimi dieci-quindici anni.

Per chi non lo conoscesse, l’aeroporto di Stansted si trova a circa 50 km dal centro di Londra ed è il quarto aeroporto per densità di traffico del Regno Unito e il terzo dell’area londinese.

È stato acquistato nel 2013 dal Manchester Airports Group, proprietario anche degli aeroporti di Manchester, East Midlands e Bournemouth.

L’aeroporto di Stansted è l’unico a Londra con la capacità di crescere il traffico utilizzando l’attuale infrastruttura.

L’obiettivo è quello di raggiungere i 40-45 milioni di passeggeri all’anno creando nuove partnership con aerolinee e diventando meta di voli a maggior distanza.

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Attualmente il terminal si trova in una fase di trasformazione con un pacchetto di ottanta milioni di sterline speso per migliorare l’esperienza dei passeggeri.

Il piano si trova adesso in una fase di consultazione con il pubblico e verrà finalizzato entro novembre.

In una struttura così grande la gamma di lavori che verranno creati sarà enorme sia che lavoriate direttamente con il settore aeroportuale sia che lavoriate nell’indotto.

Per nostra fortuna, Donatella ci ha già raccontato come ha trovato lavoro a Stansted e come trovare opportunità lavorative.

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search