In Anti & Politica, Economia, Esteri

xnqjnw51di ANDREW P. NAPOLITANO*

Negli anni successivi all’adozione e scrittura della Costituzione, prima di essere Segretario di Stato durante la presidenza di Thomas Jefferson e poi egli stesso presidente, James Madison fu un membro della Camera dei Rappresentanti.

Durante quel periodo della sua vita fece dei discorsi illuminanti e scrisse eleganti saggi e lettere sulla libertà umana. In uno dei suoi saggi, Madison osservò che la libertà nacque in Europa quando il popolo insorse e rigettò i tiranni intimidendoli, i quali a malincuore concessero ai primi quelle libertà che cercavano.

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Quello fu, nelle parole di Madison, «potere di concedere la libertà». Egli sostenne che l’esperienza americana fu l’opposto….

CONTINUA A LEGGERE QUI

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search