In Anti & Politica, Libertarismo, Varie

logoMLgiugno2015

di LEONARDO FACCO

L’occasione del decimo compleanno del Movimento Libertario, vorrei fosse un’occasione unica, nella quale ritrovarci insieme all’insegna del comune ideale politico, ma soprattutto del divertimento! Ho in testa un’idea, ve la spiego. 

Il 28 giugno prossimo, a Treviglio (dove tutto è cominciato), presso l’Auditorium del Centro Civico (Vedi immagine sotto), sarà una lunga giornata in cui si celebrerà la libertà, quella che piace a noi, senza se e senza ma. La celebreremo, però, in maniera alquanto originale rispetto ad un classico congresso politico. Quello che sta organizzando il Movimento Libertario, infatti, sarà un evento a tutto tondo, un po’ show, un po’ convention, un po’ spettacolo e un po’ altro ancora.

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Luogo-conventionIl programma definitivo non è ancora ultimato (lo pubblicheremo appena possibile), ma quel che abbiamo intenzione di organizzare – a grandi linee – ve lo posso annunciare già da ora. Cominceremo al mattino e finiremo nel tardo pomeriggio, per poi andare a cena insieme a  coloro che vorranno rimanere, per brindare ad una giornata che sarà stata, a prescindere, memorabile.

Cosa succederà domenica 28 giugno prossimo? Ecco a cosa stiamo lavorando.

MARCHIFIDENATO3Ovviamente, tireremo un po’ le somme di quanto è stato fatto dal Movimento Libertario nel decennio 2005-2015. Sarà GIORGIO FIDENATO, che del Movimento è una colonna portante, oltreché un fondatore, a tenere la relazione introduttiva. A seguire, verrà presentato il nuovo Consiglio di Amministrazione del Movimento e saranno avanzate, e discusse, alcune proposte per il futuro. Tra queste, il 28 giugno approfitteremo per ratificare l’accordo l’adesione alla IALP, alla presenza – ci auguriamo – di uno dei fondatori stranieri dell’associazione.

Di politica vorrei far parlare anche GIANLUCA MARCHI, direttore del MiglioVerde, che potrebbe moderare una tavola rotonda sul tema INDIPENDENTISMO E LIBERTA’, alla quale saranno invitati alcuni dei protagonisti di questi anni, che avete forse conosciuto grazie ai due quotidiani che il Movimento Libertario ha contribuito a fondare e diffondere. 

Politica e cultura saranno un piatto forte anche grazie alla presentazione in anteprima di un nuovo libro di HANS HERMANN HOPPE, curato da LUCA FUSARI e con la prefazione di NOVELLO PAPAFAVA.

FinieFaccoPolitica e idee portano, non di rado, a confronti serrati. Per l’occasione, dovremmo presentare (così ho concordato telefonicamente con l’autore, attendo l’ok definitivo) l’ultimo libro di MASSIMO FINI, “Una Vita. Un libro per tutti o per nessuno”. Sarà un’opportunità unica per discutere con un giornalista stimato, che per moltissimi aspetti la pensa in maniera diametralmente opposta alla nostra. Daremo vita ad un dibattito serrato, ma corretto, tra Fini ed il sottoscritto. A moderare il confronto, ci sarà niente meno che un gigante del libertarismo italiano: GUGLIELMO PIOMBINI.

Durante la giornata, ricorderemo con un evento ad hoc, reso possibile grazie alla presenza del maestro PAOLO FANZAGA, anche 4 cari amici del Movimento Libertario, scomparsi prematuramente: Roberta Tatafiore, Camilla Bruneri, Giorgio Bianco e Gian Turci

Ho detto all’inizio, e ribadisco, che il 28 giugno ci divertiremo. Durante la giornata, infatti, vedrete salire sul palco MASSIMO TESTA (tastiere), GIOVANNI BORTOLOTTI (chitarra) e il sottoscritto (che torna alla BATTERIA dopo 25 anni, solo per questa giornata unica) – THE JOHN GALT TRIO – per una jam session all’insegna del buon, caro, vecchio blues. Di più, a farci fare quattro risate ci penserà MASSIMO PONGOLINI (in arte Pongo)autore, insieme a me, dello spettacolo teatraleLe tasse sono una cosa bellissima.

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

pongogiovannibortolottimassimotestaServe altro per convincervi che non potete mancare? Chissà, non è escluso che ci possa essere qualche altra sorpresa, ma per ora, mi fermo qui.  Il programma, nel dettaglio (ora degli eventi, orario e costo della cena, specifiche sulla logistica, altro ancora) arriverà sicuramente entro la fine di aprile, primi di maggio. Nel frattempo, cominciate ad inviare la vostra adesione alla mia mail: Leonardofaccoeditore@gmail.com. 

NON ABBIAMO LA VERITA’ IN TASCA, ABBIAMO LA LIBERTA’ IN TESTA… ma anche voglia di godercela un po’! 

*Altri ospiti sono stati contattati, vi terremo aggiornati

*P.S. Vi sto annunciando l’evento con più di 3 mesi d’anticipo: se non raggiungiamo le 100 presenze, l’evento verrà annullato. E chi non viene è un Pierchecca Falloppio!

Recent Posts
Showing 12 comments
  • Fabio
    Rispondi

    noi ci saremo, grazie vulcanico Leonardo dell’opportunità.

    • leonardofaccoeditore
      Rispondi

      Grazie a te (a voi) carissimo Fabio, altra colonna del Movimento Libertario

  • Federico Simeoni
    Rispondi

    Ci sarò! Porto il Refosco?

    • leonardofaccoeditore
      Rispondi

      ahahahah, tranquillo Federico, il refosco tienilo per quando passerò da Povoletto!

  • GIANNI
    Rispondi

    HO ANCORA LA VIDEO CASSETTA CHE HO REGISTRATO QUEL GIORNO ! GRANDE MOVIMENTO LIBERTARIO & GRANDE FORZA EVASORI ! LEO I VERI INDIPENDENTISTI SONOTUTTI CON TE !

    • leonardofaccoeditore
      Rispondi

      Ci vediamo!!!

  • massimoconleballepiene
    Rispondi

    ma donne libertarie ce ne sono?

  • marcopedroni
    Rispondi

    Anche il 2 aprile a Varese con Pagliarini potrà essere interessante…..

  • Salvatore di Maggio
    Rispondi

    Certo che ci sarò!

  • Giovanni Cappellini
    Rispondi

    In bocca al lupo, libertari!

  • Adelindo Frulletti
    Rispondi

    Dalla Toscana Apuana perché la libertà è un istinto di natura

    • leonardofaccoeditore
      Rispondi

      Grande!

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search