In Anti & Politica, Esteri

8di ANDREW P. NAPOLITANO*

Due settimane fa, i Repubblicani e i Democratici al Congresso si sono uniti al presidente Barack Obama per congratularsi per aver domato il vorace appetito della National Security Agency circa lo spionaggio.

Consentendo ad una sezione del Patriot Act di scadere e sostituendola con lo Usa Freedom Act, il governo federale sta prendendo crediti per aver domato una bestia di sua stessa creazione. In realtà, nulla di sostanziale è cambiato.

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Sotto il Patriot Act, la Nsa aveva accesso e possedeva le versioni digitali del contenuto di tutte le conversazioni telefoniche, email e i messaggi di testo inviati tra e fra tutte le persone in America dal 2009. Secondo lo Usa Freedom Act è lo stesso. Lo Usa Freedom Act cambia leggermente i meccanismi per l’acquisizione di questi dati registrati, ma non cambia la quantità o la natura dei dati che la Nsa acquisisce…

CONTINUA A LEGGERE QUI

Recommended Posts
Comments

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search