In Anti & Politica, Esteri

GHTdi B. K. MARCUS*

La Statua della Libertà fu un dono del popolo francese? Così è per la storia ufficiale anche più di un secolo dopo. La Statua, inaugurata nel 1886, è ora gestita dal National Park Service il cui sito web riprende la pretesa che tanti di noi hanno imparato a scuola: «la libertà che illumina il mondo fu un dono d’amicizia da parte del popolo della Francia al popolo degli Stati Uniti».

Ma come può il «popolo della Francia» aver dato qualcosa a qualcuno? Per la maggior parte della mia vita ho ritenuto che la Statua fosse un dono da parte del governo francese al governo americano. Non siamo stati condizionati dal sentire “il popolo” capendo invece “lo Stato”? E questo dono «al popolo degli Stati Uniti» non è finito nelle mani del governo degli Stati Uniti? Ho sempre pensato che vi fosse un governo nazionale sia nell’averla data che nell’averla ricevuta. La Statua della Libertà fu in realtà un progetto privato….

CONTINUA A LEGGERE QUI

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search