In Anti & Politica

j

di CHRIS FLEMING, DAVID RIGAMER e WALTER BLOCK*

C’è stato un notevole cambiamento di filosofia economica nell’Ordine dei Gesuiti. I primi studiosi in questa tradizione erano fermi sostenitori del libero mercato e di un limitato controllo del governo dell’economia.

Le loro controparti in epoca contemporanea sono passate a sostenere la teologia della liberazione, che utilizza il controllo del governo per correggere gli “errori” del mercato in modo marxiano.

L’onere di questo paper è quello di fornire un’analisi economica di questa situazione paradossale, in modo da aiutare la comprensione. Ma prima si deve cominciare dall’inizio….

CONTINUA A LEGGERE QUI

Post suggeriti

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca