In Anti & Politica, Economia

soldi disuguaglianzaùDI GIORGIO TRENTI

Il disegno di legge C4127, Bilancio 2017, continua nell’accordare agevolazioni, pagate anche dai disoccupati, che divengono sempre più poveri.

Perfettamente in linea con la filiera della povertà Napolitano/Berlusconi/ /Monti/Letta/Renzi/PD55%/Mattarella, il Governo prosegue quest’odiosa pratica. Gli innumerevoli trattamenti di favore concessi a chi lavora, sono pagati dai disoccupati con l’IVA 22% e le odiose clausole di salvaguardia dell’articolo 85.

Le agevolazioni fiscali, gli sgravi contributivi e i regimi di favore sono un’erogazione di denaro pubblico, sono mance per catturare voti nelle elezioni e sono potenti mezzi di corruzione provenienti dal Governo.

Qualche esempio di queste norme.

AGEVOLAZIONI PAGATE ANCHE DAI DISOCCUPATI NORMA BENEFICIARI ERO-

GATORE

AI

DISOC-

CUPATI

Regime fiscale agevolato per i premi di produttività. Aumentata Dipendenti Fisco Nulla
Esclusione da IRPEF dei servizi erogati dai datori di lavoro. Mantenuta Dipendenti Fisco Nulla
Esonero previdenziale per le assunzioni di lavoratori a tempo indeterminato. Aumentata Datori di lavoro Fisco Nulla
Credito mensile di 80 € esente da imposte. Mantenuta Dipendenti Fisco Nulla
Erogazione di contributi previdenziali INPS su tempo non lavorato. Mantenuta Pensionandi del settore privato Fisco Nulla
Mensilità aggiuntive. Aumentata Pensionati Fisco Nulla
Anticipo delle pensioni. Introdotta Pensionandi Fisco Nulla
16 oneri deducibili e 28 detraibili da IRPEF. Mantenuta Dipendenti Fisco Nulla
Abolizione TASI su prima casa. Mantenuta Proprietari Fisco  
Abolizione IMU su terreni agricoli. Mantenuta Agricoltori Fisco  
Abolizione IRPEF su rendite agricole. Introdotta Agricoltori Fisco  
IVA aumento aliquote 2018 2019. Confermata Fisco    

Web\aziendalisti\disoccupati.doc

Recent Posts
Comments
  • Evaristo
    Rispondi

    I vari bonus acchiappavoti io direi che sono stati pagati dai risparmiatori
    (patrimonialina 2×1000 su rendimenti ormai da fame).
    Se uno è disoccupato vero o fa la fila alla Caritas o si limita a consumi indispensabili che hanno iva agevolata 4%-10%.

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search