In Anti & Politica

DI GIOVANNI BIRINDELLI

Un tale Fico (apprendo ora che è presidente della camera dei deputati): “Ho un alto senso dello Stato, non sarò mai di parte”.

Stare dalla parte dello stato vuol dire stare dalla parte dell’aggressione sistematica e legale, il che è ancora peggio che stare dalla parte dell’aggressione semplice. In altre parole, non solo significa essere di parte ma stare dalla parte oggettivamente sbagliata.

Le ragioni per le quali quella dello stato è la parte oggettivamente sbagliata, sebbene siano scientifiche (morali ed economiche), nella loro essenza le può capire anche un bambino, ma difficilmente uno statalista adulto.

Articoli recenti
Mostrati 3 commenti
  • Alessandro Colla
    Rispondi

    Fico sarebbe adulto? E così quelli eletti nella sua lista? Statalisti sì ma adulti…

  • eridanio
    Rispondi

    Lo statalista, adulto o meno, non ha problemi di razionalità, ma ha per lo più problemi di infantilità irrisolta dal punto di vista della responsabilità. Così si sono mimetizzati i più grandi criminali e genocidi della storia.

  • Albert Nextein
    Rispondi

    E’ come dire : “sarò un criminale totalitario senza macchia né paura.”.

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

logo