In Anti & Politica, Economia

DI GIOVANNI BIRINDELLI

«Voi avete patito sulla vostra pelle i tentativi di imporre un modello unico, che annullasse il diverso con la pretesa di credere che i privilegi di pochi stiano al di sopra della dignità degli altri o del bene comune» dice Bergoglio.

Ma il “bene comune”, se logicamente potesse esistere, sarebbe un “modello unico”.

Tuttavia il “bene comune” è un non-senso logico, quindi quello che dice e che presuppone Bergoglio non ha senso.

La sua struttura di (non) pensiero, come quella della larghissima maggioranza delle persone, è incompatibile con la logica in ambito sociale e quindi con la libertà e la prosperità.

Egli è, come gli altri, un inconsapevole e stupido difensore dell’oppressione e della miseria. Solo che ha un megafono più potente degli altri.

Articoli recenti
Mostrati 6 commenti
  • Pedante
    Rispondi

    Percorso di ehm…ehm…integrazione.

  • Albert Nextein
    Rispondi

    Quello che dice il papa è incomprensibile.

  • Dino Sgura
    Rispondi

    Sì è pericoloso, perché tende a legittimare in modo pazzesco questo socialismo 2.0 in divenire; come sempre non una parola espressa su quei paladini del bene comune che stanno affamando il Venezuela. La chiesa cattolica si è dedicata al marketing, da un Papa colto, saggio e severo, come impone di dovere il ruolo si è passati ad un caciarone, abile nella gestualità un po’ come Pertini. Sicuramente a Roma si trova perfettamente a suo agio.

  • GIG
    Rispondi

    Ti credo che lo legittima.
    Il socialismo lo hanno inventato loro.
    Serve a mantenere povera la massa di persone che controllano.
    Il loro nemico è un capitalista/imprenditore/responsabile che,affrancatosi dalla povertà, comincia a porsi domande e mettere in dubbio quello che loro raccontano da 2000 anni.

    • Dino Sgura
      Rispondi

      Questa è soltanto una tua opinione.

  • christian
    Rispondi

    Birindelli è stato “soft” forse per non essere tacciato di anticlericalismo.
    Io ho smesso di essere cattolico quanto è stato nominato l’anticristo che vedete in foto ed ho capito che se sul trono di San Pietro può sedere un essere del genere allora non ha alcun valore.
    Il papa non è ne stupido ne inconsapevole, tutto il contrario, dato che non si tratta di democrazia (dove ci possono essere idioti nominati da altri idioti).

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca