In Economia, Libertarismo, Primo Piano

DI SIMON BLACK

C’è una domanda che ho letto in lungo e in largo nelle ultime settimane, da quando il prezzo dell’oro ha raggiunto i massimi di sempre e continua in questa sua ininterrotta ascesa: devo comprare oro adesso?

E’ comprensibile, specialmente per le persone che ancora non posseggono metalli preziosi. Nessuno vuole fare la figura del coglione che compra oro ai massimi, per vederselo ricadere a $1200 o sotto.

Riflettiamo insieme.

Il Dollaro USA sta distruggendo tutti i minimi storici contro valute come il Franco Svizzero, il Dollaro Australiano e quello di Singapore. Qualunque valuta che non sia un completo disastro può essere vista al momento come un rifugio sicuro. E il mondo della gente comune adesso finalmente si sta svegliando e sta realizzando che gli Stati Uniti potrebbe realmente fare default.

Non importa se il Governo è di fatto insolvente da anni e se l’evidenza di questa situazione fosse sotto gli occhi di chiunque avesse osservato i fondamentali.

La gente ha iniziato a considerare la possibilità del default americano letteralmente solo questa settimana!

Qui in Europa, la situazione è probabilmente anche molto peggiore. Nessuno ormai mette più in discussione il default della Grecia – i politici ora ne parlano e discutono apertamente, e la maggior parte degli istituti finanziari si sta preparando alla ristrutturazione. E con il suo debito pubblico superiore al 120% del Pil, l’Italia non è molto lontana dalla Grecia.

I governi non hanno più il beneficio di agire di nascosto; la loro imprudenza finanziaria e le loro insolvenze sono ora sotto i riflettori e sono chiari a tutti… e la fiducia sta rapidamente crollando.

Più le persone perdono fiducia nel Dollaro e nell’Euro, più cercano alternative. I grandi istituti e i manager dei fondi d’investimento controllano collettivamente trilioni di dollari nel sistema finanziario. I fondi e i capitali non allocati tenuti in contanti e attualmente non investiti attivamente, devono essere messi da qualche parte.

Questa è la principale ragione per cui così tante valute più piccole stanno in aumento. Comparato con il Dollaro e l’Euro, il Franco Svizzero appare incredibilmente sicuro, e i manager sanno che è maggiore la probabilità che i titoli di debito pubblico Svizzero verrano ripagati rispetto a quelli Usa o dell’Eurozona.

Più i capitali si spostano su queste valute piccole, più queste si apprezzano contro dollaro e euro. E’ la semplice regola della domanda e dell’offerta – un aumento nella domanda di Franchi Svizzeri aggiunto ad un’eccessiva offerta di Dollari Usa significa franco svizzero più forte in termini di dollaro usa.

In definitiva, questa è la ragione primaria per cui l’oro salirà ulteriormente nel lungo termine.

Moltissimi istituti finanziari stanno guardando sempre più all’oro come rifugio sicuro; sta divenendo meno una speculazione e più una riserva di valore.. e al contrario di quasi tutte le altre classi di asset, i metalli preziosi non sono “politically sensitive”.

Anche le valute più forti come il Franco Svizzero hanno un limite al proprio apprezzamento. Ad un certo punto, la Banca Nazionale Svizzera imporrà controlli sui capitali per contrastare l’ascesa della propria valuta. I prezzi del petrolio e degli alimentari verranno probabilmente calmierati e la speculazione bandita se i prezzi dovessero divenire eccessivamente alti.

Ma se l’oro arriva a 2000 dollari… 3000 dollari… potrà essere di imbarazzo per le Banche Centrali, ma non diventerà una questione populista. Non vedrete mercanti Tunisini darsi fuoco perché il prezzo dell’oro è troppo alto… e non molti politici provare a cambiarne il prezzo.

Anche se dovessero provare a regolamentare i prezzi dell’oro o anche renderlo illegale, potete stare sicuri che lo scambio di oro continuerà a prosperare nel resto del mondo- specialmente in Asia e nel Medio Oriente.

Quindi invece di preoccuparsi se comprare oro ai suoi massimi, fatevi un’altra domanda: nei prossimi anni, vi aspettate che questi governi corrotti e in bancarotta ispireranno fiducia tra gli investitori istituzionali, o pensate che la fiducia continuerà a diminuire?

Se propendete per la seconda, potete stare certi che più soldi si sposteranno sull’oro, e che i prezzi saliranno ancora.

Certo, ci saranno delle fluttuazioni di prezzo. Quando il Governo degli Stati Uniti annuncerà che finalmente si è arrivati ad un accordo sul tetto del debito, ci sarà probabilmente una correzione. Ma dato ciò che accadrò nei prossimi mesi ad anni – declassamenti del debito, guerre sui badget pubblici, caduta di governi, sequestri di attività (patrimoniali..), etc., qualunque correzione rappresenterà solo una minuscola discesa di una linea che nel lungo termine tenderà verso l’alto.

E nel caso in cui voi siate ancora preoccupati di finire per essere dei babbei a comprare oro a 1600 dollari, considerate che, se non lo fate, tra tre anni probabilmente vi sentirete effettivamente babbei per non aver comprato l’oro a 1600 dollari quando ancora ne avevate l’opportunità.

in collaborazione con Riechoblog

Post suggeriti
Mostrati 22 commenti
  • Riecho
    Rispondi

    Chiedo scusa per i persistenti errori ortografici!

  • Maciknight
    Rispondi

    Purtroppo in molte persone prevale un atteggiamento avido che li riduce ad affermare che è troppo tardi per “salire sul treno dell’oro”, perché avrebbero dovuto farlo quando valeva meno, e così su quel treno non ci saliranno mai. Questo perché non fanno ragionamenti che derivano da un background culturale di ricerca, documentazione e analisi, ma seguono l’onda mediatica che propina le notizia sempre con estremo ritardo, quando non possono più farne a meno, ed avvisano il gregge quando ormai è sul precipizio e gli forniscono un ombrello per limitare i danni della caduta, anziché un paracadute. Inevitabilmente ci si rompe le ossa nell’impatto con il suolo

  • Stefano
    Rispondi

    PERCHE COMPRARE ORO ADESSO CHE E’ AI MASSIMI DI SEMPRE?

    Perché non l’hai comprato prima, ecco perché.
    E perché a fine anno se tanto mi da tanto …

  • Maximus
    Rispondi

    Perchè comprare oro ?

    Perchè avete comprato per anni tutta la merda che vi ha proposto la vostra banca del cazzo senza battere ciglio e molti di voi l’ hanno preso in culo……..quindi …..perchè non provare anche con qualcosa di diverso ?

    Scusate il linguaggio eccessivamente Keynesiano ma come dicono a Roma …..quanno ce vò ce vò !

    • Stefano
      Rispondi

      No, guarda non mi piace chi dice le parolacce.
      Keynesiano glielo dici al tuo bancario di sfiducia, chiaro?

      Altrimenti ce lo dico io alla suora!
      (Oh yeah! Quando ce vò ce vò)

  • Brillat-Savarin
    Rispondi

    Bisogna precisare che l’oro si MISURA solo con la BILANCIA, non esiste un PREZZO DELL’ORO, perché l’oro è il MISURATORE. Lo pseudo prezzo dell’oro è in realtà da capovolegere, es.: 1100 euro per oncia significa che è l’euro che pesa un millecentesimo di oncia di ora. Perché comprare oro? perché l’euro peserà sempre meno fino al suo valore intrinseco, che è 0. Quindi se con 1100 euro si riesce a comprare un’oncia di oro… AFFRETTATEVI!

    • Brillat-Savarin
      Rispondi

      replico a me stesso: non credo proprio che la moneta fiat scomparirà come mezzo di scambio, neppure con queste tempeste dei debiti pubblici (ultima tappa dell’attuale sistema di fiat currency); è però vero che l’oro riaquisterà sempre più visibilità come effettivo asset liquido (quale cioè migior mezzo per preservare valore nel tempo: stor of value) e in ciò ha ragione il buon Bernanke quando risponde a Ron Paul dicendo che nei bilanci della Fed l’oro è considerato un asset.

  • compro oro
    Rispondi

    compro oro firenze
    Questa è un’analisi della situazione economica attuale molto realista al di fuori dei molti giri di parole e termini tecnici che il mondo finanziario utilizza ma che spesso servano solo a distogliere l’attenzione sui fatti dell’economia reale.

  • marco
    Rispondi

    Scusate l’ignoranza ma come si fa ad investire in oro in Italia? Ho provato a chiedere a qualche banca ma la risposta e’ stata che non sono previsti questi tipi d’investimento sul territorio nazionale. Qualcuno sa darmi qualche indicazione?

    • Maximus
      Rispondi

      Se parli di strumenti finanziari come gli ETF sull’ oro le banche dovrebbero essere attrezzate : si tratta di carta e quella le banche la trattano.

      Se ti riferisci all’ oro fisico che è l’ unico che puoi possedere veramente a Milano puoi rivolgerti alla MARIO VILLA , alla CIMI , alla INTERCOINS , alla CONFINVEST , alla CORDUSIO METALLI PREZIOSI ecc.

      Per le altre città non so dirti ma dato che navighi in internet non dovresti faticare a trovarli.

      • Maximus
        Rispondi

        Dimenticavo la PRONTO GOLD di via Vittor Pisani che è quella che paga più di tutti l’ oro e lo vende pure come anche l’ argento.

    • Maximus
      Rispondi

      Se ti hanno detto che in Italia non sono previsti questi tipi di investimento ti hanno comunque mentito sapendo di mentire e ti hanno preso per il culo. Ricordatelo la prossima volta che li incontri.

  • Maciknight
    Rispondi

    A parte il fatto che esiste la banca dell’Etruria che è specializzata in oro e lo vende ai suoi clienti, ma in Italia è risaputo esistere tre capitali dell’oro, che sono Arezzo, Vicenza e Valenza, dove esistono centinaia di rivenditori qualificati. L’oro è liberalizzato da parecchi anni come vendita ai privati, come anche l’argento che però è tassato con l’IVA al 20%, solo che in banca si guardano bene dal rivelare come acquistarlo, ovvio, altrimenti come potrebbero rifilare la loro carta straccia ai clienti?

  • Luca
    Rispondi

    Ciao a tutti. Scrivo da assoluto ignorante in materia investimenti-oro…vorrei chiedervi un esempio per render chiare le cose.

    Ad es. il sig.Tizio che vuole investire dei soldi in oro e vuole magari lucrarci su, cosa deve fare?

    Si reca in uno dei posti sopracitati e dice che vuole investire in oro. E cosa fa? acquista oro in lingotti? e poi li porta a casa e li sotterra in giardino o vengono custoditi da qualcuno? Il valore dell’oro salirà ancora, giusto? e quindi tra un po’ di tempo tizio rivende il suo oro e becca un po’ di soldi extra, giusto?

    Grazie

  • compro oro firenze
    Rispondi

    Adesso può essere un buon momento per acquistare oro, chiaramente intendo oro fisico che ti metta al riparo da eventuali crolli delle banche, la quotazione oro attuale è calata molto rispetto a qualche anno fa perciò quello attuale potrebbe essere un buon prezzo di acquisto in attesa di una nuova stagione di rialzi.

  • compro oro firenze
    Rispondi

    Comprare oro è sempre un metodo valido per investire nel lungo periodo, la cosa da tenere in considerazione per acquistare oro è la fase in cui il suo valore non sia troppo alto rispetto al valore reale di produzione, in questo modo in pochi anni l’oro rimanendo stabile nel suo valore acquisterà valore rispetto agli altri destinati a perdere di valore.

  • Emanuele
    Rispondi

    Adesso però che dopo 3 anni siamo a 1.300 USD/oncia che ci dici? Che 3 anni fa hai cannato bellamente le previsioni … 3 anni fa, non 3 mesi fa ….

    • leonardofaccoeditore
      Rispondi

      No, dico che nonostante la manipolazione fatta dalle banche centrali sull’oro ha tenuto e continuo ad essere convinto che schizzerà in alto. Io, ne ho approfittato in questi anni, accumulando. Chi vivrà vedrà

    • Fabio Colasanti
      Rispondi

      Emanuele, ogni investimento presenta un suo rischio oro compreso.

      Ma che alternative hai? Mettere soldi nel mattone ormai vuol dire farsi rapinare dallo stato a sun di tasse, e guardando l’andamento degli immobili mi darai certamente ragione. E poi non è frazionabile, mica puoi venderti solo il ripostiglio perché serve solo una piccola parte del denaro. Ed affittarlo presenta rischi d’insolvenza, di occupazione e lunghe procedure per sfratto, danni all’immobile da riparare, immobili da ristrutturare perché si fanno vecchi gli impianti, le tasse che si prendono la metà dell’affitto, ecc..

      Ed il peggio è che non ci sono miglioramenti in vista, da una parte per le tasse e dall’altra perché come società non facciamo più figli (coloro che avrebbero un domani bisogno di comprarsi ste cazzo di case) .
      Ok stanno provando a reintegrare facendo entrare valanghe d’immigrati e penso che forse è una buona mossa dal loro punto di vista, gente che viene a lavorare senza protestare e paga le tasse… Paga le tasse a questi parassiti di merda?? Ho diversi esempi di immigrati volenterosi che hanno rifatto la valigia per andarsene altrove, e qui rimangono quelli che godono d’assistenza, i consumatori di tasse. Vabbé, ti lasciano qualche migliaio d’euro di fondi pensione che non reclameranno mai, ma il loro futuro è altrove, ed il nostro spacciato.

      quindi mattone è, secondo me, quasi suicida.

      Quindi vai in borsa coi grossi rischi checomporta? Se sei capace fai pure, ma anche lì tanta gente esperta ci rimette le penne. Per una persona prudente sarebbe consigliabile un paniere a basso rischio ma allora i profitti vanno a farsi benedire e non compensano neanche inflazione e costi.
      E poi sei tracciabile, con una patrimoniale si prendono in ogni momento quello che pensi sia tuo.

      Allora l’inossidabile buono postale: in realtà oltre ai problemi di conservazione negli anni comuni un po’ a tutte queste soluzioni, non è frazionabile e devi andare per forza all’ufficio emittente e ti fanno perdere ore in fila e ti danno informazioni sbagliate e ti fanno ritornare e li maledici immancabilmente… Esperienza mia e di mia moglie per liquidare un regalo fatto una decina d’anni fa dai nonni ai miei figli. Erano il massimo all’epoca, quelli che raddoppiavano e triplicavano ecc.. In realtà per un buono del 1998di 500mila lire ci hanno dato 500 euro: all’epoca era circa la metà del mio stipendio netto, altrettanto oggi.
      Chi me lo ha fatto fare tutte quelle seccature e perdite di tempo per avere in 16anni lo steso valore reale?

      Insomma che può fare uno che ha dei risparmi da parte? Sono d’accordo con te che la cosa migliore è investire nella preparazione professionale, ma poi?
      Volendo lasciare un dindarolo a mio figlio, o al suo, cioè con orizzonte temporale di 10, 15, 20 anni, frazionabile in modo che se ne possa anche vendere una parte secondo il bisogno, trasportabile, liquidabile senza scocciature e ovunque sul pianeta, cosa si può fare?

      guardati attorno e dimmi quanti negozi vedi di Compro case, o Compro vestiti, o Compro automobili, o Compro azioni ed obbligazioni di borsa, cioè dimmi quanti negozi ti stanno aspettando a braccia aperte per darti della valuta di stato contante in cambio di qualcosa che tu hai.
      E poi dimmi quanti Compro oro vedi.

  • Fabio Colasanti
    Rispondi

    qui, tra i tanti , un sito con lostorico delle quotazioni degli ultimi anni,fino a 20.
    https://oro.bullionvault.it/Prezzo-Oro.do

    confrontalo col mattone, pensando che quanto ti costa di condominio e tasse e spese manutenzione ogni anno.

    o con l’investimento in risparmio gestito, come se gli squali dellebanche fossero li a pensare al tuo tornaconto invece del loro.

    critichi un investimento particolare ma naturalecome l’oro basandotisolosui tre ultimi e particolarissmi anni?

    Sembra che tu abbia torto, invece…. Invece su una cosa ti do ragione: tutti coloro che amano lo statalismo ed il governo mondiale che mette tasse ‘giuste’ ed ‘eque’ e ‘solidali’ redistribuendo risorse, la sconfinata marea di parassini sul pianeta adoratori delle tasse pagate dagli altri, tutti questi parteggiano anche per la guerra sia al contante sia alla moneta genuina che è l’Oro. Per questo -secondo me- tende al ribasso e forse il futuro non è roseo.

    Però se davvero s’avvererà il sogno di mussoliti stalin ed hitler, l’economia senza contanti ma tutti con le tessere tipo del pane ed i diritti stabiliti dai burocrati statali, beh allora non credo che il valore dell’oro o della borsa o del mattone sarà più un problema di cui preoccuparsi.

    Fino ad allora però mi chiedo cosa sia meglio avere a portata di mano avessi mai bisogno di prendere ed andarmene in 24 ore.

pingbacks / trackbacks
  • […] di economia. era il 29 luglio 2011, sul sito del movimento libertario appariva questo articolo: PERCHE COMPRARE ORO ADESSO CHE E' AI MASSIMI DI SEMPRE? | Movimento Libertario che chiudeva con un " tra tre anni probabilmente vi sentirete effettivamente babbei per non […]

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca